Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Alziamo lo sguardo sul mondo”, lunedì 22 giugno studenti in piazza contro il razzismo

La manifestazione, in piazza Caricamento, nasce in modo spontaneo dopo quelle delle scorse settimane in ricordo dell'uccisione di George Floyd

Genova. Si chiama “Alziamo lo sguardo sul mondo” e ha uno slogan molto chiaro #oneraceonefight la manifestazione antirazzista organizzata per lunedì pomeriggio in piazza Caricamento da un gruppo di studenti.

“Il gruppo è nato in maniera assolutamente spontanea dopo la quarantena – racconta Davide Schiavi, studente iscritto al primo anno di Scienze politiche – in cui sembrava che il mondo si fosse fermato. Invece quanto è accaduto negli Stati Uniti è stato un po’ la miccia per riaccendere l’interesse dei giovani su tematiche molto importanti come il razzismo e l’immigrazione”.

Da cui l’idea di provare a riflettere tutti insieme: “Alcuni di noi hanno partecipato alle manifestazioni delle scorse settimane e hanno pensato che sia il momento di provare a unirci tutti per discutere in generale di alcuni temi. In piazza ci saranno studenti universitari, ma anche studenti delle superiori e qualche giovanissimo che ha finito la terza media. In molti racconteranno le loro esperienze e gli episodi di razzismo di cui sono stati protagonisti. Non parliamo solo dell’immigrazione africana in Italia, ma anche di cosa accade nei Paesi europei”.

La scelta di piazza Caricamento non è casuale: “Ci sembrava una piazza simbolo in una città come Genova che già nei secoli è stata attraversata da popoli e idee, una città internazionale insomma, che è un ottimo punto di partenza per convogliare questo rinnovato interesse dei giovani verso il mondo, una nuova energia dopo il lockdown che speriamo trovi spazio per esprimersi”.

L’appuntamento è alle 15 in piazza Caricamento. La manifestazione si svolgerà sotto forma di sit-in e rispettando le norme su distanziamento sociale e l’utilizzo delle mascherine.