Quantcast
Diverso

Termoscanner e addio “borse gialle”, all’Ikea di Genova la ripartenza è a prova di ressa

Guanti e mascherine obbligatorie, dispenser con disinfettante e cibo solo d'asporto. A Genova niente code infinite come in altre città

Genova. Qualche minuto di attesa in più al mattino, tutto sostanzialmente liscio al pomeriggio. Mentre nei negozi di altre città come Roma, Milano, Napoli e Bari si sono viste code interminabili, a Genova, la riapertura del punto vendita Ikea di Campi, oggi, lunedì 18 maggio, non ha fatto registrare particolari disagi.

Parcheggi pieni, negozio altrettanto, casse tutte operative, chiusi solo il self service e il bar-ristorante (oltre all’area gioco per bambini) mentre il fast food è attivo, ma solo per asporto. La grande novità, tuttavia, tra le misure anti-Covid per questa fase 3 è la misurazione della temperatura corporea prima dell’ingresso dalle porte girevoli (sopra i 37,5 gradi non si entra).

Un’operazione effettuata con grande rapidità e che crea solo pochi minuti di fila, anche se nei momenti di maggiore afflusso – e questo potrebbe avvenire nel fine settimana – l’attesa potrebbe aumentare in modo esponenziale. Gli orari del negozio saranno dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 20. Le persone disabili e le donne in stato di gravidanza hanno la precedenza.

Altra novità: gli ingressi sono comunque contingentati, nel negozio non saranno ammesse più di un tot di persone per garantire il distanziamento, le mascherine saranno ovviamente obbligatorie, i clienti saranno forniti di guanti e saranno presenti dispenser per l’igiene delle mani in diverse zone del negozio.

Niente borsa gialla, però. La sportina in plastica utilizzabile all’interno del negozio non sarà messa a disposizione per motivi di igiene. Saranno in vendita quelle blu oppure ognuno dovrà portare la propria borsa da casa. All’interno del negozio una voce al megafono tiene i clienti costantemente informati sulle misure di sicurezza adottate.

Più informazioni
leggi anche
  • Fase 3
    Alla Fiumara riapertura surreale, shopping tra semafori agli ingressi e percorsi obbligati
    Riapertura Fiumara fase 3
  • "vasche"
    In via XX Settembre torna lo shopping ma la mascherina (obbligatoria) è ancora un optional
    Generica
  • Riapertura
    Coronavirus, a Genova arrivano i termoscanner per accedere agli uffici del Comune
    Generica