Quantcast
Ci siamo!

Scolmatore del Bisagno, il 30 maggio al via i lavori: previsti quattro anni di cantieri

E' lo stesso Giovanni Toti a dare l'annuncio su facebook: "Opera attesa"

Scolmatore Bisagno

Genova. Il cantiere per lo scolmatore del Bisagno, l’attesa opera per la messa in sicurezza l’intera vallata, partirà ufficialmente il prossimo 30 maggio.

Ad annunciarlo il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti con un post su facebook: “La Liguria riparte davvero: ecco il cantiere dello scolmatore del Bisagno a Genova, il più grande per la difesa del suolo in tutto il Paese, dove i lavori partiranno il 30 maggio. Un progetto che vale complessivamente 204 milioni di euro e che metterà finalmente in sicurezza la città dal rischio alluvioni”.

I lavori che dureranno circa 4 anni riguardano il secondo lotto del programma di interventi per la difesa dalle piene del torrente Bisagno e dei suoi affluenti, Fereggiano, Noce e Rovare e prevedono la realizzazione di opere di sbarramento, presa e sistemazione idraulica dell’alveo del Bisagno e lavori di scavo della galleria scolmatrice per una lunghezza di circa 6,5 km. Successivamente sarà completato lo sbocco a mare della galleria presso la spiaggia di San Giuliano creando il raccordo con la galleria scolmatrice del torrente Fereggiano, oggetto del primo lotto dei lavori.

Più informazioni
leggi anche
Scolmatore Bisagno
Rischio idrogeologico
Scolmatore del Bisagno, aggiudicata la gara da 160 milioni: 4 anni di lavori
Scolmatore Bisagno
Alluvioni
Scolmatore del Bisagno, entro fine marzo lavori al via: quattro anni per la maxi galleria
rio vernazza via pontetti
Aspetta e spera
Sturla, lo scolmatore del rio Vernazza non arriverà prima dell’autunno 2022
Scolmatore fereggiano
Ansie da allerta
Scolmatore Fereggiano, pronto ma non sembra: mancano le briglie a monte per fermare i detriti
Cantiere Bisagno scolmatore festeggiano galleria san Giuliano
Cantiere in scala
Scolmatore del Bisagno, nasce l’infopoint nell’ex asilo di via Terpi: ecco come l’opera cambierà il quartiere
alluvione 1970
In sicurezza?
Alluvione del 1970, oggi potrebbe succedere ancora? Cosa è cambiato e cosa ancora no
presidio scolmatore bisagno
Agitazione
Stipendi in ritardo, gli operai dello scolmatore del Bisagno in sciopero: presidio davanti al cantiere