Valpolcevera

Parcheggi d’interscambio, pronta l’area di sosta in via Pisoni a Rivarolo

Tariffe da 50 centesimi ogni mezz'ora ma gratis per gli abbonati Amt e con forfait convenienti per chi acquista un biglietto del bus

Genova. Avrebbe dovuto essere disponibile entro marzo ma il covid ha rallentato tutto, anche l’apertura del nuovo parcheggio di interscambio di via Pisoni, a Rivarolo, in Valpolcevera. 90 stalli di sosta a pagamento di giorno, nei feriali, con tariffe vantaggiose per gli utenti del trasporto pubblico.

Il gestore dell’area di sosta sarà Genova Parcheggi, la partecipata del Comune di Genova. Il parcheggio sarà a pagamento a rotazione nei giorni feriali dalle 7e30 alle 18e30 con tariffa da 50 centesimi ogni 30 minuti per un massimo di 5 euro. Il parcheggio è gratuito dopo le 18e30 e prima delle 7e30 e per tutti i giorni festivi.

Essendo un parcheggio di interscambio la sosta è gratuita dall’ora d’ingresso alle 24 del giorno successivo per i titolari di abbonamenti Amt (mensili o annuali). Per tutti gli altri utenti il ticket integrato “biglietto Amt + sosta fino alle 24 del giorno successivo” costa 6 euro.

La notizia dell’imminente apertura arriva dal Comitato Rivarolo con un post su Facebook:
I lavori del parcheggio di via Pisoni sono praticamente conclusi e a breve lo stesso verrà inaugurato e ufficialmente aperto.
Nonostante il ritardo, siamo contenti che finalmente quest’area tornerà ad essere pubblica, sebbene avremmo preferito che almeno una parte dei posteggi fosse rimasta gratuita per i residenti anche durante il giorno.
D’altra parte sappiamo che è difficile accontentare tutti, quindi intanto festeggiamo questo risultato per tutto il quartiere (ricordiamo per quanti anni l’intero piazzale sia rimasto inaccessibile) e poi valuteremo insieme il suo effettivo utilizzo proponendo, se necessario, eventuali modifiche.