Cantiere

Nuovo ponte, in quota anche la seconda parte della rampa di innesto con la A7

Con il completamento della rampa, la struttura d'acciaio del ponte di Genova può considerarsi conclusa

Generica

Genova. Sono iniziate in tarda mattinata e si sono conclude nel pomeriggio le operazioni di varo della seconda campata della rampa di innesto con la autostrada A7, nel cantiere di ponente del nuovo ponte di Genova. Lo comunica la struttura commissariale.

La campata, tra le pile 2R e 3R ha un peso di 260 tonnellate ed è lunga 43 metri. Al completamento dei sollevamenti manca solo la campata sulla pila 3R e la connessione all’impalcato del ponte, operazione messa in calendario dagli ingegneri di Fincantieri Infratstructure per il 25 maggio.

Ieri intanto erano stati alzati in contemporanea gli ultimi due carter laterali della struttura lineare del ponte. Con il completamento della rampa, la struttura d’acciaio del ponte di Genova può considerarsi conclusa.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.