Quantcast
Si può fare

Movida, sabato sera di controlli: 24 persone multate perché senza mascherina

Numeri delle infrazioni in calo rispetto a venerdi

Prima serata di movida in centro storico dopo il lockdown, polizia locale e steward anti assembramento

Genova. La seconda notte di movida a Genova dopo la fine del lockdown per la pandemia è trascorsa con alcune criticità provocate da assembramenti e alcuni comportamenti poco sicuri. La polizia municipale ha controllato i vicoli del centro storico, molto frequentati in queste ultime giornate, e sanzionato 24 persone che non avevano la mascherina.

Diversi assembramenti, segnalati in molti casi dai residenti, sono stati dispersi da polizia, carabinieri e guardia di finanza, in particolare nelle zone del lungomare. Ci sono state anche un paio di risse tra i vicoli del centro storico tra persone ubriache che però erano già terminate all’arrivo delle forze dell’ordine.

Il bilancio di questo primo fine settimana comunque sembrerebbe positivo per quanto riguarda la città di Genova e il suo centro storico: come Genova24 ha potuto documentare venerdì sera, da tutti considerata la cartina tornasole della “responsabilità” si è svolta senza eccessi e in serenità, per una movida prudente e sotto le righe

Più informazioni
leggi anche
  • Ripartenza
    Movida nel centro storico dopo il lockdown, buona la prima ma 26 sanzioni per mancato rispetto delle norme
    Prima serata di movida in centro storico dopo il lockdown, polizia locale e steward anti assembramento
  • Aaa cercasi
    Fase 2 e assembramenti, il governo cerca 60mila assistenti civici per vigilare su spiagge e movida
    Prima serata di movida in centro storico dopo il lockdown, polizia locale e steward anti assembramento
  • Prova del 9
    Countdown per la ripresa della Movida, Bucci: “Megafoni e consigli ai giovani, diamo una lezione all’Italia”
    Generica
  • Si cambia
    A Boccadasse scatta il numero chiuso per evitare gli assembramenti durante la movida
    Generica
  • Polemica
    Movida, il viceministro Sileri: “C’era gente che si scambiava la bottiglia, i risultati li vedremo tra 7 giorni”
    Generica
  • Il caso
    Assistenti civici per la movida? La Liguria dice no: “Non basta una pettorina, incolumità a rischio”
    Prima serata di movida in centro storico dopo il lockdown, polizia locale e steward anti assembramento