Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Moneglia, sui sentieri con la bici, si frattura tibia e perone: 68enne ricoverato al San Martino

E' stato necessario il recupero e il trasporto con l'elicottero

Genova. Grave incidente questa mattina sui monti che separano Riva Trigoso e Moneglia: un uomo, a seguito di una caduta in bici, si è procurato una frattura scomposta a tibia e femore, e per recuperarlo è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso.

L’episodio è avvenuto poco dopo le 10 presso punta Baffe: il rider, classe 1952, durante una discesa è finito fuori sentiero cadendo rovinosamente a terra, tra sassi e rocce e macchia mediterranea, procurandosi la dolorosa frattura nonché numeroso escoriazioni.

Sono intervenuti sul posto i volontari del soccorso alpino ligure: una volta stabilizzata la frattura ed immobilizzato con Ked e collare dalla nostra squadra con medico, è stato trasportato con barella portantina insieme ai Vigili del Fuoco in un luogo idoneo all’elicottero per il recupero con verricello. L’uomo è così stato trasportato all’Ospedale Policlinico di Genova .