Quantcast
Tentativo di intrusione

Lavagna, prova a sfondare a calci la porta di casa della ex: arrestato dai carabinieri

Solo l'intervento degli agenti ha potuto fermato l'uomo

Carabinieri Alassio Arresto Notte

Lavagna. Un 40enne di Lavagna, con precedenti penali, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Sestri Levante per tentata violazione di domicilio, dopo che ha provato a introdursi in maniera violenta la sua ex.

Nella serata di ieri i militari dell’Arma sono intervenuti per bloccare l’uomo ed impedirgli di sfondare a calci e pugni la porta d’ingresso dell’abitazione in cui aveva trovato temporanea dimora la sua convivente al termine della loro relazione sentimentale.

La violenta reazione del soggetto, oppostosi all’azione di contenimento dei militari, ha comportato che due di dolori venissero spinti contro il muro con conseguenti traumi refertati in sei giorni ciascuno. L’uomo è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Sestri Levante in attesa dell’udienza di convalida.

Più informazioni