Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, incubo sul nodo genovese: raffiche di chiusure per le ispezioni delle gallerie

Un fitto elenco che riguarda A7, A12, A10 e A26

Genova. Una fitta serie di chiusure notturne a causa di ispezioni e opere di manutenzione. Autostrade per l’Italia ha aggiornato il calendario delle attività sulla rete ligure.

Dalle 22 di domani giovedì 28 alle 6 di venerdì 29 maggio: chiusura del tratto Genova ovest-allacciamento A12, verso Serravalle-Milano, per consentire attività di ispezione nelle gallerie Garbo, Monte Moro, Zella e San Bartolomeo.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. Per limitare al mimino i disagi, e in accordo con gli enti locali e gli organi di polizia, la direzione di Tronco ha individuato percorsi alternativi che resteranno attivi fino alla riapertura del tratto.
In particolare, chi dal capoluogo ligure è diretto verso Serravalle/Milano o verso la A12 Genova-Sestri Levante, potrà entrare in autostrada da Genova Bolzaneto sulla A7 Serravalle-Genova o da Genova est sulla A12 Genova-Sestri Levante.

Tratto chiuso tra bivio A7/A12 Genova-Livorno e Genova Sampierdarena dalle ore 22 alle ore 6 dal 29 maggio al 31 maggio per lavori. Entrata consigliata verso Genova: Genova Nervi su A12 Genova-Rosignano Marittimo. Uscita consigliata provenendo da Milano: Genova Bolzaneto.

L’uscita di Isola del Cantone sulla A7 è chiusa al traffico dalle 22 alle 6 dal giorno 31 maggio al giorno 1 giugno provenendo da Genova per lavori. Uscita consigliata provenendo da Genova: Ronco Scrivia.

Sulla A7 Serravalle-Genova, per lavori di riqualifica delle barriere di sicurezza, previsti in orario notturno, nelle sei notti consecutive di mercoledì 27, giovedì 28, venerdì 29, sabato 30, domenica 31 maggio e lunedì 1 giugno, con orario 22-5, sarà chiusa l’entrata della stazione di Busalla, verso Serravalle-Milano. In alternativa, si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Ronco Scrivia.

Sulla A10 Genova-Savona dalle 22 di oggi 27 maggio alle 6 di giovedì 28, chiusura del tratto compreso tra Genova Prà e Genova Aeroporto, verso Genova, per attività di ispezione delle gallerie “Pallavicini Doria”, “Lupo”, “Rexello”, “San Paolo della Croce” e “Pegli”.
Data la particolare conformazione del tratto, in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso verrà mantenuta l’uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Genova Pra’.

Sulla A12 Genova-Sestri Levante chiusura del tratto compreso tra Genova Nervi e l’allacciamento con la A7 Serravalle-Genova, verso Genova per attività di ispezione delle gallerie “Torbella” e “Rivarolo II” dalle 22 di oggi, mercoledì 27 maggio, alle 6 di giovedì 28.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta, nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire le attività in galleria, oltre l’orario previsto, con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari.
Per limitare al mimino i disagi, e in accordo con gli enti locali e gli organi di polizia, la direzione di Tronco a individuato percorsi alternativi che resteranno attivi fino alla riapertura del tratto. In particolare, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Nervi, si potrà rientrare sulla A7 alla barriera di Genova ovest.

Sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce dalla mezzanotte alle 4 di domenica 31 maggio, chiusura del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Masone, verso Alessandria/Gravellona Toce, per il transito di trasporti eccezionali. In alternativa, per gli utenti che dalla A10 sono diretti verso la A26, sarà possibile uscire alla stazione di Genova Pra’, sulla A10 Genova-Savona, percorrere la SP456 del Turchino ed entrare in A26 alla stazione di Masone.
Sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, ai mezzi pesanti che dalla A10 sono diretti verso Alessandria/Gravellona Toce, si consiglia di uscire a Genova Aeroporto, raggiungere Genova ovest e tramite la A7 immettersi in A26 tramite la diramazione Predosa Bettole.

Inoltre è prevista la chiusura (dalle 22 di venerdì 29 alle 6 di sabato 30 maggio) del tratto compreso tra Masone e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Masone, percorrere la SP456 del Turchino e rientrare alla stazione di Genova Pra’ sulla A10.
Sempre a causa dei divieti sulla SP456 del Turchino, i mezzi pesanti che da Alessandria sono diretti verso Genova, devono percorrere la D26 diramazione Predosa Bettole e successivamente la A7 Serravalle-Genova in direzione del capoluogo ligure.