Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incarico nella costruzione del nuovo ponte di Genova, controllo interforze a Docks Lanterna

Nelle varie sedi della società a Genova e in Liguria, tutto è risultato in regola

Più informazioni su

Genova. Questa mattina un approfondito controllo interforze ha riguardato la Docks Lanterna, azienda che si occupa della gestione dei rifiuti. Le aree, i mezzi, gli uffici e il personale operante nel Tigullio – Santa Margherita Ligure e Sestri Levante – nonché la sede di Genova, sono stati oggetto di verifica da parte di carabinieri, guardia di Finanza, ispettorato del Lavoro. Al termine dei controlli è risultato tutto in regola.

“Sottolineo la professionalità degli agenti e del personale incaricato al controllo pur con i disagi dovuti all’emergenza Covid 19 – dichiara Santino Pesce, amministratore unico della Docks Lanterna – la nostra società ha sempre fatto della legalità e dell’onestà capisaldi della propria attività”.

Il controllo, predisposto dalla Prefettura di Genova, è avvenuto in quanto la Docks Lanterna aveva ricevuto un incarico di spiazzamento meccanizzato all’interno del cantiere per la demolizione del ponte Morandi e la ricostruzione del nuovo ponte.

Per evitare ritardi nei lavori, l’infrastruttura è stata realizzata in deroga a controlli sulle aziende appaltatrici, che sono avvenuti dunque soltanto ora.