Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Prossimo Medioponente a sostegno di Ferruccio Sansa, per una nuova politica

Più informazioni su

Genova. Riceviamo e pubblichiamo dalla lista Il Prossimo Mediopontente.

“Questi mesi di comune distanza ci hanno colpito molto, come tutti voi. Ognuno ha messo in discussione abitudini e certezze, e crediamo quindi che anche la politica, in questo momento più che mai, debba ripensarsi.
Siamo attivisti, cittadini e amministratori locali che nel 2017, a Sestri e Cornigliano, hanno lanciato il progetto civico Il Prossimo Medioponente per rappresentare una politica nuova, civica e progressista.

Dopo quella esperienza abbiamo eletto col 10% due Consiglieri Municipali e quotidianamente viviamo le difficoltà della politica e amministrazione locale. Per questo pensiamo che lo sforzo di innovazione politica che faticosamente cerchiamo di portare avanti sul territorio serva anche a livello regionale.
La Regione gioca un ruolo chiave nel campo della sanità, dell’ambiente e la tutela del territorio, gli investimenti nel campo del lavoro e del sociale.
Non ci si può quindi permettere di avere solo una voce nelle istituzioni.

Negli ultimi cinque anni l’unica voce in Liguria è stata quella di Toti, una voce che non è la nostra e non basta per rappresentare le aspirazioni e il duro lavoro dei genovesi e dei liguri.
Per questo guardiamo con enorme interesse alla possibilità che il mondo progressista in Liguria si riunisca intorno la figura di Ferruccio Sansa.
Un giornalista che non ha mai avuto paura di denunciare limiti e misfatti della classe dirigente ligure, da anni, con coerenza, ma soprattutto mettendoci la faccia e unendo i cittadini intorno a temi fondamentali quali la protezione del paesaggio e l’utilizzo dei soldi pubblici per il bene comune.

Siamo quindi contenti di sostenere Ferruccio Sansa come candidato alla Presidenza della Regione Liguria. Ma ancor di più siamo speranzosi e entusiasti che una persona come Sansa possa dare voce ad una politica nuova, attenta ai cittadini, ai loro diritti e opportunità.
Abbiamo bisogno di questa nuova politica e noi lavoriamo da anni per ciò.
Speriamo quindi che cittadini e le realtà che si riconoscono in una Liguria solidale e progressista trovino il coraggio e la generosità di sostenere Ferruccio Sansa.
Noi ci siamo! Per Ferruccio Sansa, la Liguria e per Genova.
Questa è l’occasione di cambiare la direzione della Liguria”.