Quantcast
Io resto a casa

Dalla biblioteca digitale del Comune di Genova una rubrica dedicata ai piccoli lettori

Si inizia con una scrittrice genovese molto apprezzata, Sara Rattaro, questo martedì 5 maggio

Sara Rattaro presenta Uomini che restano (Sperling)

Genova. La e-library delle Biblioteche di Genova Metropolitana (bi.G.met) non dimentica i lettori più piccoli, ai quali dedica la rubrica Io Resto a Casa. Una settimana con…. dedicata ai bambini e ai ragazzi e diffusa tramite il catalogo online www.bigmet.org e le pagine Facebook delle biblioteche civiche e di bi.G.met.
 
Un’iniziativa che si aggiunge alle altre, messe quotidianamente in campo dalla biblioteca per ragazzi De Amicis e dal Sistema Bibliotecario Urbano e che è disponibile ogni giorno sul sito www.bibliotechedigenova.it

Da martedì 5 maggio avremo la prima scrittrice femminile: la genovese Sara Rattaro, un’autrice eclettica che ha scritto meravigliosi romanzi per i ragazzi e per gli adulti.

I due libri destinati ai giovani lettori saranno raccontati e letti dalla stessa autrice, durante la settimana. Sentirai parlare di me, descrive con delicatezza la relazione tra la giovane Bianca e la famosa giornalista Nellie Bly, mentre Il cacciatore di sogni ha come protagonista Albert Bruce Sabin, l’inventore del vaccino contro la poliomelite che la stessa Rattaro considera un eroe.