Occhio

Da domani i parcheggi a Genova tornano a pagamento su Blu Area e Isole Azzurre

L'unica novità sarà la tariffa agevolata di 5 euro al sabato

Genova. Dal 18 maggio tornano a pagamento gli stalli blu gestiti da Genova Parcheggi e sarà attivata una tariffa unica di 5 euro per parcheggiare il sabato nelle isole azzurre e blu area di Genova. Lo ricorda il Comune di Genova che aveva sospeso il pagamento a causa dell’emergenza coronavirus dal 12 marzo scorso.

“Oltre alle tariffe ordinarie, valide per tutto l’arco della settimana, l’amministrazione comunale ha stabilito di introdurre per il weekend un’agevolazione per favorire, al sabato, lo shopping e cercare di aiutare il mondo del commercio”, spiega il vicesindaco Stefano Balleari. Resta la gratuità domenicale.

Dal 18 novità non solo per chi si sposta con l’auto privata. Saranno operativi 61 treni regionali in più rispetto al lockdown. “Un passo importante verso il ripristino dell’offerta precedente all’emergenza sanitaria, la situazione resta monitorata”, commenta l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino.

Anche l’azienda di trasporto pubblico genovese Amt in vista delle nuove disposizioni della fase 2 ha definito una serie di interventi di ulteriore potenziamento del servizio. Gli interventi previsti toccheranno il servizio bus e la metropolitana. Nello specifico, il servizio bus passerà al 95% delle corse rispetto al servizio ordinario invernale.

leggi anche
  • Prezzo speciale
    Genova Parcheggi, tariffa giornaliera di 5 euro al sabato per favorire lo shopping
  • Idea
    San Fruttuoso, la proposta del Pd: “Allargare i marciapiedi con passerelle e spostare i parcheggi”
  • Finita la pacchia
    Fase 2, i parcheggi tornano a pagamento: 18 maggio termina la sospensione