Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, la Regione: “Mai dato indicazioni alle rsa, se non per segnalare le regole”

Dopo la lettera inviata da alcuni gestori di strutture per anziani

Più informazioni su

Genova. In merito alla lettera sulle Rsa diffusa da alcuni organi di stampa, Regione Liguria “respinge ogni interpretazione di indicazioni date dal sistema sanitario regionale alle Rsa, indicazioni che si sono limitate a segnalare alle stesse le regole, i compiti e le linee di indirizzi previsti dai decreti ministeriali dall’emergenza covid. Le Rsa sono strutture in grado di fornire assistenza e cure appropriate ai loro ospiti, con precise responsabilità in capo ai loro vertici e direzioni sanitarie. Responsabilità a cui le indicazioni di Alisa si sono sempre e rigorosamente richiamate”. Lo afferma una nota.

“Da Alisa, inoltre, fin dai primi giorni dell’emergenza è stato garantito ogni supporto tecnico e pratico e in termini di fornitura di Dpi, per quanto nella disponibilità del sistema sanitario regionale. Questo sostegno si è spinto fino al punto di fornire agli enti gestori, ancorché strutture private, il personale necessario a sostenere il loro straordinario sforzo. Regione e Alisa sono ben consapevoli dell’impegno e della dedizione che tutto personale delle Rsa ha dimostrato di fronte alla pandemia che ha investito anche la Liguria e per questo vanno ringraziati, insieme ai medici, agli infermieri e agli oss del sistema sanitario regionale”.

“Regione Liguria è stata straordinariamente presente nel sostenere questi enti nei loro compiti istituzionali e contrattuali. Corre tuttavia l’obbligo di ribadire che le strutture del sistema sanitario regionale hanno sempre e in ogni momento offerto e garantito la gura più appropriata a tutti i pazienti che ne avessero bisogno, provenissero dalle Rsa o da qualunque altro luogo della nostra regione – conclude il comunicato -. Con le Rsa saranno affrontate insieme le loro difficoltà, per dare la migliore assistenza possibile agli anziani ospiti e alle loro famiglie.