Quantcast
Bollettino medico

Coronavirus, il contagio continua la sua frenata con ospedalizzazioni stabili

Scende il numero delle persone attualmente riscontrate positive ai test

Generica

Genova. Sono scese a 4749 le persone attualmente positive al coronavirus in Liguria, che sono 42 meno di ieri. Dal bollettino regionale con dati di Alisa e ministero della salute emerge che nelle ultime 24 ore sono 74 i guariti con doppio tampone negativo e 12 decessi. Sale a 1291 il bilancio dei morti, dodici più di ieri, mentre sono 2790 i pazienti ufficialmente guariti.

Nell’ultimo giorno sono stati effettuati 1492 tamponi, per un totale di 68.814 test. La maggior parte dei casi in Liguria resta concentrata nella provincia di Genova (2.974). Stazionario il numero degli ospedalizzati che sono 522 in tutta la regione, di cui 38 in terapia intensiva.

Non si ferma la conta delle vittime in tutta la regione. Dei 12 decessi registrati nelle ultime 24 ore in Liguria, a Genova si sono registrati:

Al Villa Scassi tre decessi: uomo di 84 anni con comorbidità deceduto il 10.5.2020 nel reparto di Pneumologia, donna di 77 anni con comorbidità deceduta il 10.5.2020 nel reparto di Rianimazione, uomo di 57 anni con comorbidità deceduto l’ 11.5.2020 nel reparto di Pneumologia

Al Policlinico San Martino due decessi, anche per infezione da Covid-19: una paziente residente a Genova di 81 anni e deceduta presso il Maragliano, un paziente residente a Genova di 77 anni e deceduto presso il 1° piano del Pronto Soccorso

Di seguito la situazione nelle strutture di Genova e del Tigullio:
Ospedale San Martino: 86 (come ieri), 8 in terapia intensiva
Ospedale Evangelico: 18 (0 meno di ieri), nessuno in terapia intensiva
Ospedale Galliera: 89 (10 meno di ieri), 8 in terapia intensiva
Ospedale Gaslini: 1
Ospedale Villa Scassi: 72 (1 in più di ieri), 7 in terapia intensiva
Sestri Levante: 38 (1 in più di ieri), 5 in terapia intensiva
Lavagna: 1 ospedalizzato
Tutti gli altri ospedali sono privi di pazienti Covid