Quantcast
Buon auspicio

Coronavirus, Bassetti: “Non è più lo stesso di due mesi fa, drastica riduzione dei ricoveri”

Generica

Genova. “La sensazione di pancia di chi il virus lo ha visto in faccia, come me, è che non sia più lo stesso di due mesi fa. È molto diverso, è cambiata la tipologia di paziente e questo fa ben sperare per la fase 3″. Parole di ottimismo che arrivano da Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova a più di due settimane dall’inizio della fase 2.

“Negli ultimi quattro giorni – rende noto il primario – abbiamo ricoverato una sola persona per Covid. C’è stata una drastica riduzione dei ricoveri, continuiamo a riorganizzare il nostro ospedale e la situazione è sotto controllo. Prova ne è che, nonostante abbiamo riempito le nostre cartucciere di tutti i colpi possibili nessun paziente è stato tratto con i farmaci che stiamo sperimentando”. Bassetti si riferisce ai due protocolli attivati per Remdesivir, Favipiravir e il trattamento con plasma iperimmune per cui il San Martino sta raccogliendo campioni.

Ad ora al San Martino sono 11 i ricoverati in Malattie Infettive, 7 nelle 3 rianimazioni del Policlinico più 1 paziente positivo al Covid-19 in sub intensiva, 27 al Padiglione 12, 4 quelli gestiti al 1° piano del Pronto Soccorso, 4 al Maragliano.

leggi anche
  • Parere
    Le linee guida Inail per i bagnini: “Niente respirazione bocca a bocca”. Bassetti: “Follia pura”
    Generica
  • Il post
    “Non ho alcuna intenzione di dedicarmi alla politica”, Matteo Bassetti smentisce ipotesi di candidatura
    Generica
  • Da sapere
    Ospedali, ambulatori, visite e servizi: ecco cosa cambia a Genova dopo il lockdown
    Ambulatorio medico
  • Bollettino
    Coronavirus, saliscendi nel numero di nuovi contagi: oggi 55 in più ma il trend dei casi attivi resta in calo
    Generica
  • Trend in calo
    Coronavirus, Bassetti: “Ora di virus ne gira quasi nulla”. Al San Martino chiuso reparto covid
    matteo bassetti
  • Esperti
    Coronavirus, Bassetti: “Ha perso potenza di fuoco”. E Zangrillo: “Clinicamente non esiste più”
    Generica
  • Paragone
    Bassetti: “A marzo il Covid era una tigre, oggi è un gatto selvatico addomesticabile”
    Generica
  • L'analisi
    Coronavirus, Bassetti: “Quattro categorie di asintomatici, ecco chi può trasmettere il contagio”
    Generica