Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vola giù con l’auto nella scarpata, uomo di 38 anni muore nell’entroterra di Genova

Incidente a Crocetta d'Orero, i soccorritori lo hanno trovato già deceduto

Casella. Tragedia questa sera alla Crocetta d’Orero, nell’entroterra di Genova: un uomo di 38 anni, Roberto D’Arrigo, è finito fuori strada con la sua auto ed è precipitato per alcuni metri lungo una scarpata. Per lui non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

È successo intorno alle 19.30. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i militi del 118 che hanno provato a soccorrerlo, ma il giovane era già deceduto. Dai primi accertamenti non sono risultati altri mezzi coinvolti. La vettura è uscita dalla carreggiata per cause ancora da chiarire. Con lui non viaggiavano altri passeggeri.

In corso le indagini dei carabinieri per fare luce sulla dinamica dell’accaduto. L’incidente è avvenuto all’altezza della trattoria del Bado, nei pressi della ferrovia Genova-Casella, e l’auto ha rischiato di finire sui binari. I vigili del fuoco hanno usato una gru per recuperare il mezzo. Tra le ipotesi per spiegare lo schianto c’è soprattutto la forte velocità.