Zoagli

Viene morso da un cane e finisce all’ospedale, il padrone denunciato per lesioni e omissione di soccorso

L'animale di grossa tagli gli aveva procurato 30 giorni di lesioni e il proprietario non lo aveva sottorso

Pitbull

Genova. Un 32enne di Zoagli a marzo era stato morso mentre si trovata per strada da un cane di grossa taglia.

Il giovane aveva dovuto chiamare i soccorsi e all’ospedale le lesioni erano stata giudicate guaribili in 30 giorni. Il 32enne aveva denunciato l’accaduto ai carabinieri spiegando che il proprietario fra l’altro non gli aveva prestato assistenza.

Al termine delle indagini i carabinieri hanno identificato e denunciato il proprietario del cane. Si tratta di un uomo di 56 anni, anche lui di Zoagli, che è stato denunciato per lesioni personali e omissione di soccorso.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.