Quantcast
Gli appuntamenti

Una piazza virtuale per il 25 aprile: interventi e dirette social, alle 15 Bella Ciao cantata da finestre e balconi

A Genova il sindaco Bucci sarà al ponte monumentale per la deposizione delle corone, ma la festa quest'anno sarà sopratutto 'social'

bucci bisca

Genova. Sarà un 25 aprile diverso da come siamo abituati a celebrarlo ogni anno a Genova. Nessun corteo da piazza della Vittoria e nessun comizio in piazza Matteotti a causa dell’emergenza Coronavirus. La celebrazione ufficiale – quella delle deposizione delle corone sotto il ponte monumentale – si svolgerà con la presenta del sindaco e di poche altre autorità.

Ma la festa del 25 aprile si celebrerà comunque.

Il 25 APRILE, dalle ore 9.00 alle ore 15.00, sui canali Facebook e Youtube di Goodmorning Genova – network nato il 10 marzo per affrontare l’emergenza – una diretta streaming “non stop” per raccontare le iniziative di commemorazione, offrire testimonianze di partigiani, spunti di riflessione, contributi di artisti e personaggi del mondo dello spettacolo e che terminerà con l’invito ad un grande Flash Mob dalle finestre delle nostre case.

Oltre a Goodmorning Genova e all’Anpi a promuovere l’iniziativa sono CGIL Genova, Legacoop Liguria, Comunità di San Benedetto, Arci Liguria e Arci Genova, Coop Liguria, Libera Genova e Liguria, La Città, Il Cesto Genova e i Giardini Luzzati Spazio Comune.

La diretta di Goodmorning Genova sarà condivisa anche dalle pagine e dai siti delle altre organizzazioni. Condurranno la diretta Giovanni Giaccone, con interventi di Donatella Alfonso, giornalisti, e Irene Lamponi, attrice e autrice.

La sei ore di diretta prevedono una scaletta ricca di contributi, suddivisa in fasce orarie: 9,00 – 12,00 e 12,00 – 15,00. A fare da spartiacque tra questi due momenti lo scoccare delle 12,00 quando le campane di tutte le chiese di Genova suoneranno a festa.
Nella prima parte della giornata saranno prevalentemente concentrati i contributi relativi a commemorazioni e testimonianze.
Tra i contributi i saluti di Carla Nespolo, Presidente Nazionale ANPI, cui seguirà il collegamento dal vivo al SACRARIO del PONTE MONUMENTALE con il Sindaco Marco Bucci, Massimo Bisca Presidente Provinciale di ANPI e le Autorità.

Tra gli appuntamenti di maggior rilievo citiamo la testimonianza di Giordano Bruschi con Luca Borzani, oltre ai contributi di Maurizio Landini Segretario Generale della CGIL, Don Ciotti Presidente Nazionale Libera e di Mauro Lusetti Presidente Nazionale di Legacoop.

E alle 15 da finestre e balconi tutti potranno intonare Bella Ciao in un’invasione di memoria per tener vivo il ricordo della Resistenza anche in questo 2020 senza piazze e manifestazioni.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Da pelle d'oca
Bella Ciao, W la resistenza (anche a casa) nel video del Millelire Gospel Choir
A Loano orchestra e coro del Teatro Carlo Felice
Iniziativa
Festa della Liberazione, Genova celebra il 25 aprile con un concerto al Carlo Felice (in streaming)
Generica
Memoria
25 aprile, omaggio della Cgil di Genova ai deportati del 16 giugno e ai caduti di via De Cavero