Quantcast
Commento

Ponte Genova, Rixi (Lega): “Modello per ripartenza economica del Paese”

Generica

Genova. “Il varo di oggi, a 20 mesi di distanza dal crollo del Morandi, dell’ultimo impalcato del nuovo ponte dimostra che il modello Genova è un percorso virtuoso da applicare a livello nazionale perché oggi il Paese, le imprese e le famiglie hanno bisogno della speranza, concreta, di potercela fare”. Lo dichiara il deputato della Lega e responsabile nazionale Infrastrutture Edoardo Rixi.

“Oltre ad aver consentito la ricostruzione in tempi record un’opera di eccellenza ingegneristica che tutto il mondo ci invidia, il modello Genova ha centrato tre obiettivi fondamentali: la condivisione tra tutte le forze politiche e i soggetti economici nella sua elaborazione, un pacchetto di misure economiche a ristoro degli sfollati, delle imprese e della catena logistica, oltre a tutta una serie di opere infrastrutturali alternative che sono oggi a servizio della mobilità cittadina”.

“Il modello Genova è nato per poter essere replicato nel Paese anche per affrontare l’emergenza economica Covid-19. Oggi, in un momento di forzata immobilità, occorre far ripartire, semplificando le procedure sul modello virtuoso di Genova, le opere di manutenzione e efficentamento delle nostre infrastrutture con cantieri a cielo aperto in cui sono naturalmente più sicuri anche dal punto di vista sanitario”, conclude Rixi.

Più informazioni
leggi anche
  • Simbolo
    1° maggio, la presidente del Senato Casellati in visita al nuovo ponte: “È la prova che l’Italia va avanti”
    Generica