Quantcast
Rifiugio di fortuna

Occupa un magazzino trasformandolo in casa e si attacca al contatore del palazzo

carabinieri 112

Genova. Ha occupato un magazzino, di proprietà di un genovese, trasformandolo, in un rifugio di fortuna. Per illuminarlo si è attaccato al contatore dell’enel.

Protagonista un cittadino straniero. Nel magazzino, che si trova in vico Croce Bianca, sono arrivati ieri i carabinieri del Nucleo Radiomobile.

L’uomo, A.S. 40 anni, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, è stato denunciato per furto aggravato, invasione di terreni e/o edifici, ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Più informazioni