Quantcast
Manca poco

Nuovo ponte, corsa contro il tempo: ultimo varo potrebbe slittare al 26 aprile

"In ogni caso sarà cosa separata con la Festa di Liberazione"

Generica

Genova. Le condizioni meteo, ancora una volta, incombono sul cantiere del nuovo ponte, oramai in dirittura d’arrivo per quanto riguarda la installazione degli impalcati: al completamento di questa fase di costruzione ne mancano solamente due, che saranno varati nelle prossime ore.

La trave tra la pila 2 e la pila 3 è in fase di carico in queste ore, e, vento permettendo sarà in quota tra la notte e la mattina: una corsa contro il tempo per evitare di dover far i conti con i venti di burrasca attesi per domani. Per quanto riguarda la campata tra le pile 11 e 12, l’ultima, con buone probabilità sarà issata il 26 aprile, e non il 25 come annunciato nei giorni scorsi.

“Qualcheduno ha frainteso, o sono io che non mi sono spiegato bene – ha sottolineato il sindaco Marco Bucci durante il punto stampa quotidiano sull’emergenza sanitaria – su una eventuale coincidenza dell’ultimo impalcato con la festa di Liberazione, in ogni caso le due cose sono separate: la Festa della Liberazione avrà un cerimonia ridotta, come prescritto dal governo, e sarà trasmessa attraverso internet e televisioni”.

leggi anche
  • Ultimo tassello
    Nuovo ponte, Bucci: “Ultima campata il 25 aprile, sarà la festa della Ricongiunzione”
    nuovo ponte varo campata 17-18
  • Ancora una
    Nuovo ponte, varata la penultima campata: oltre 1000 i metri lineari già in quota
    varo campata p2p3