Quantcast
Nella storia

Ecco le prime foto del nuovo ponte di Genova scattate dallo spazio

Opera dei satelliti italiani della costellazione Cosmo-SkyMed realizzata da Leonardo

Generica

Genova. Prima foto dallo spazio del ponte di Genova, completato con l’installazione dell’ultima campata lo scorso 28 aprile. L’hanno scattata i satelliti italiani della costellazione Cosmo-SkyMed, promossa e finanziata da Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e del ministero della Difesa e realizzata dalle aziende di Leonardo.

L’immagine della struttura è stata acquisita da Leonardo alle 19:26 italiane del 29 aprile attraverso e-Geos, (joint venture Telespazio – Asi). L’immagine panoramica, con un dettaglio di pixel per 1 metro, mostra il ponte oramai completato in tutti i suoi 1.067 metri di lunghezza.

Generica

Il programma Cosmo-SkyMed, rileva Leonardo, “è frutto ed espressione delle migliori competenze dell’industria spaziale italiana, con Leonardo e le sue joint venture Thales Alenia Space e Telespazio”. La prima generazione della costellazione è composta da quattro satelliti, mentre il primo satellite della seconda generazione è stato lanciato nel dicembre 2019. La società e-Geos riceve, elabora e commercializza le immagini in tutto il mondo

leggi anche
Generica
Luci e suoni
Nuovo ponte, nel giorno dell’ultimo varo i costruttori portano il Nessun Dorma in filodiffusione in tutta la città
cantiere ponte operai 30 marzo
Eccellenza
Nuovo ponte, 150 mila ore di consulenza: anche la regia del Rina per la grande opera
Varo ultima campata
Il commento
Nuovo Ponte, i cittadini di Certosa: “Rinascita deve passare da giustizia per le vittime”
Varo ultima campata
Operazione completata
Nuovo Ponte, varata l’ultima campata. Conte: “Da Genova luce di speranza per l’Italia”
Generica
Simbolo
1° maggio, la presidente del Senato Casellati in visita al nuovo ponte: “È la prova che l’Italia va avanti”
Generica
8 maggio
Stasera il nuovo ponte di Genova si illumina di rosso per la giornata internazionale della Croce Rossa