Quantcast
Tristezza

Da Rigopiano al crollo di ponte Morandi, muore un altro “cane eroe” del nucleo cinofilo ligure

Si chiamava Wendy, era un pastore belga malinois di sette anni

Genova. Si chiamava Wendy, pastore belga malinois di sette anni. Era un cane del Nucleo Cinofilo Regionale dei vigili del fuoco della Liguria: nonostante la giovane età è morto a causa di un brutto male.

Il suo conduttore, Roberto Gastaldo (un discontinuo del comando di Genova, che ha un’esperienza di più di quindici anni nel nucleo cinofili) ha partecipato insieme a Wendy a decine di interventi anche nel savonese (le varie e numerose ricerche persona nei boschi). L’ultima è stata per un fungaiolo sul Beigua. Ma erano stati in prima linea anche a Rigopiano e per il crollo del Morandi.

Tutti i colleghi del nucleo cinofilo ligure dei vigili del fuoco si stringono intorno a Roberto in questo momento.

 

Più informazioni