Bollettino

Coronavirus, trend in calo per nuovi contagi (+19) e morti (+15): gran parte dei malati ora è seguito a casa

Gli ospedalizzati in Liguria sono 745, scendono quelli ricoverati in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore eseguiti 1542 tamponi

Genova. Si conferma il trend di rallentamento dei nuovi contagi da Coronavirus in Liguria, così come quello che vede un progressivo svuotamento degli ospedali da pazienti Covid che, in gran parte, vengono seguiti al loro domicilio. Ecco i dati di oggi forniti da Alisa – Regione Liguria per il ministero della Sanità.

In totale i positivi “attivi” in Liguria sono 5185, 19 più di ieri. Dato a cui si deve aggiungere il numero dei decessi – che nelle ultime 24 ore sono stati 15 in tutta la Liguria, ed è il secondo giorno consecutivo con meno di 20 morti che in totale sono 1165 – e i guariti definitivamente, che sono 70 più di ieri. Quindi il numero di aumenti di casi di contagio, oggi, è di 94 unità, come segnalato dalla Protezione civile nazionale.

Anche gli ospedali iniziano a respirare. Anche oggi 22 pazienti Covid in meno con un calo anche nelle presenze in terapia intensiva. Gli ospedalizzati totali sono 745 mentre le persone in cura e in isolamento al domicilio sono 2806, comunque tre meno di ieri.

Nelle ultime 24 ore in Liguria sono stati effettuati 1542 tamponi orofaringei. Dei contagiati attivi in Liguria 3043 sono a Genova. I soggetti in sorveglianza attiva in carico della Asl 3 genovese sono 493 mentre quelli della Asl 4 Tigullio sono 347.

Più informazioni
leggi anche
  • Lo studio
    Coronavirus, “La Liguria non è ancora fuori dalla fase 1”: lo studio della fondazione Gimbe
  • Calo
    Coronavirus, 3 morti nei bollettini degli ospedali genovesi: è il dato più basso da settimane
  • Vittime
    Coronavirus, dagli ospedali genovesi il bollettino dei morti del primo maggio