Quantcast
Ottimismo

Coronavirus, Toti: “Oggi per la prima volta abbiamo una notizia realmente positiva”

Per il presidente ligure la crescita dei contagi dipende dal numero di tamponi effettuati

Generica

Genova. “Oggi per la prima volta abbiamo notizie realmente positive, abbiamo 39 ospedalizzati in meno di quanti ne avessimo ieri ed è la prima volta che accade”. Vede il bicchiere mezzo pieno il presidente ligure Giovanni Toti commentando i dati del bollettino regionale in conferenza stampa. Aumentano i contagiati (185 in più rispetto a ieri) e restano 32 morti in un giorno, ma il governatore è comunque ottimista.

Per Toti quello degli ospedalizzati “è un dato che va preso con le dovute precauzioni e prudenze prima di cantare vittoria. Non siamo fuori dal tunnel, ma è la prima volta in molti giorni che vediamo scendere il numero di ricoverati, questo segna il fatto che siamo arrivati al plateau. Da oggi in poi ci aspettiamo che il numero continui a scendere”. La nuova impennata della curva dipenderebbe invece “dell’aumento del numero dei tamponi, arrivati alla soglia di mille tamponi”, dice il presidente della Regione.

La diminuzione dei ricoveri è particolarmente evidente al Villa Scassi di Genova (oggi 168, ieri 196, quindi 28 in meno), mentre al San Martino sono cresciuti di altre cinque unità.

Più informazioni
leggi anche
  • Inevitabile
    Coronavirus, elezioni regionali e amministrative in bilico: probabile il rinvio in autunno
    Generica
  • Polemica
    Coronavirus, Viale replica a Rossetti: “Sui test nelle rsa intervento denigratorio, si vergogni”
    Sonia Viale
  • Bilancio
    Coronavirus, in Liguria i numeri tornano a crescere: in un giorno 185 nuovi contagiati e 32 morti
    Coronavirus ad Alassio
  • Bilancio
    Coronavirus, 3177 positivi in Liguria: rallenta la curva dei nuovi contagi ma i morti sono quasi 30 al giorno
    Generica