Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, Toti: “C’è troppa gente in giro, ora tolleranza zero per chi esce senza una ragione”

Il governatore ribadisce: "Per Pasqua la Liguria è chiusa, controlli a tappeto per evitare spostamenti verso le seconde case"

Più informazioni su

Genova. “Anche oggi tra commenti e messaggi in posta tanti di voi mi scrivono che c’è ancora troppa gente in giro. E ieri il sindaco Bucci ha confermato che martedì c’è stato il 20% di spostamenti in più a Genova. Un dato allarmante, soprattutto alle porte del fine settimana di Pasqua”. A rimarcarlo il presidente della Regione Giovanni Toti stamattina su Facebook.

Il governatore conferma che è in arrivo un piano straordinario di controlli per il weekend. “Non possiamo permetterci di vanificare gli sforzi fatti fino ad ora, per questo più tardi con i sindaci dei capoluoghi liguri illustreremo un piano straordinario di controlli a tappeto in tutta la Liguria per evitare gli spostamenti verso le seconde case e garantire il rispetto delle regole”.

Tolleranza zero per chi uscirà di casa senza una ragione valida – conferma Toti -. E anche per chi pensa di arrivare dalle regioni vicine per trascorre qui da noi il weekend. Per questa Pasqua la Liguria è chiusa, proprio per poter accogliere tanti turisti il prima possibile e in sicurezza, appena l’emergenza sarà superata. Per questo vi chiedo la massima serietà e responsabilità: con il nostro comportamento di oggi possiamo contribuire alla vittoria di questa battaglia domani. Dipende da noi.