Quantcast
Il bollettino

Coronavirus, salgono ancora i morti in Liguria: gli aggiornamenti dagli ospedali genovesi

Ieri il bollettino della giornata contava 709 decedute dall'inizio dell'emergenza

Coronavirus, nell'inferno dell'ospedale villa Scassi tra barelle ammassate e pazienti stremati

Continua a salire il numero delle persone morte per coronavirus in Liguria. Secondo il bollettino ufficiale di ieri erano 709 i deceduti. Ecco gli aggiornamenti che arrivano dai bollettini degli ospedali.

Ospedale Villa Scassi:
Donna di 86 anni ricoverata il 06.04.2020 nel reparto di Medicina con comorbidità deceduta il 10.04.2020, uomo di 85 anni ricoverato il 06.04.2020 nel reparto di Medicina con comorbidità deceduto il 10.04.2020, uomo di 86 anni ricoverato il 10.04.2020 nel reparto di PS/OBI con comorbidità deceduto il 11.04.2020, uomo di 79 anni ricoverato il 06.04.2020 nel reparto di Medicina con comorbidità deceduto il 11.04.2020

Ospedale Galliera:
Uomo, 72 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 23.40 del 10 aprile, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità;
uomo, 78 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 03.19 del 11 aprile, ricoverato presso Pronto Soccorso con comorbidità

Ospedale San Martino
Paziente nato e residente a Genova di 81 anni, presso il Padiglione 12, paziente nato e residente a Genova di 73 anni, presso il Maragliano, paziente nata a Castellamare di Stabia e residente a Genova di 80 anni, presso il Maragliano, paziente nata e residente a Genova di 55 anni, presso il Padiglione 10, un paziente nato a Neirone e residente a Genova di 87 anni presso l’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso, paziente nato e residente a Sori di 76 anni, presso il Padiglione 12, un paziente nato a Genova e residente a Voltaggio di 57 anni, presso la Rianimazione Monoblocco.

Notizia in aggiornamento

Più informazioni