Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, riparte la conta dei morti: tutti gli aggiornamenti in arrivo dagli ospedali

Si riparte da quota 428, cala la crescita del contagio ma continuano i decessi

Più informazioni su

Genova. Nonostante i numeri dicano che la crescita del contagio sta iniziando piano piano a calare, in Liguria ogni giorno ci sono ancora molte persone che perdono la vita a causa del coronavirus. Ieri i decessi erano a quota 428. Ecco quelli che vengono comunicati man mano dagli ospedali.

Ospedale Galliera – segnalati 3 decessi: donna, 77 anni, di Lavagna, decesso avvenuto alle ore 19.00 del 31 marzo, ricoverata presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità; uomo,89 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 01.20 del 1 aprile, ricoverato presso OBI Degenza breve, con comorbidità; uomo, 97 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 11.15 del 1 aprile, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità.

Villa Scassi La Direzione Medica dell’ospedale segnala oggi 6 decessi: una donna di 91 anni, con comorbidità, ricoverata il 28.3.2020 nel reparto di Medicina, deceduta il 31.3.2020, un uomo di 76 anni, con comorbidità, ricoverato il 19.3.2020 nel reparto di OBI- Covid, deceduto il 31.3.2020; un uomo di 75 anni, con comorbidità, ricoverato il 25.3.2020 nel reparto di Medicina, deceduto il 01/04/2020; un uomo di 81 anni, con comorbidità, ricoverato il 30.3.2020 nel reparto di Unità di Crisi Covid DEA, deceduto il 01/04/2020; un uomo di 77 anni, con comorbidità, ricoverato il 21.3.2020 nel reparto di PS-OBI, deceduto il 01/4/2020; un uomo di 86 anni, con comorbidità, ricoverato il 25.3.2020 nel reparto di Degenza Breve, deceduto il 01/4/2020.

Policlinico San Martino La Direzione Sanitaria dell’ospedale segnala 6 decessi, anche per infezione da Covid-19: un paziente nato e residente ad Arenzano di 78 anni, presso il Padiglione 10; un paziente nato a Caserta e residente a Genova di 85 anni, presso il Padiglione 10; un paziente nato a Lavagna e residente a Genova di 76 anni, presso il Padiglione 12; una paziente nata e residente a Genova di 67 anni, presso il Pronto Soccorso; un paziente nato e residente a Genova di 80 anni, presso il Padiglione 12; un paziente nato e residente a Genova di 95 anni, presso il Padiglione 12.

Notizia in continuo aggiornamento