Valutazione

Coronavirus, obbligo di mascherina, l’apertura di Toti: “Ma prima dobbiamo distribuirle a tutti”

La distribuzione potrebbe scattare già nei prossimi giorni

Generica

Genova. “Stiamo ragionando” sull’uso obbligatorio della mascherina “in alcune situazioni specifiche in cui questa sia richiesta”. Questa la dichiarazione del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che in qualche modo ha aperto ad eventuali provvedimenti in tal senso.

Secondo il governatore il dispositivo di protezione individuale: “è utile quando la indossano tutti e si sta in ambienti che per necessità ci impediscono di mantenere le distanze. Non credo sia obbligatorio indossarla sempre e comunque. In ogni caso non sarebbe stato possibile farlo finora, perché per rendere obbligatoria una cosa questa dovrebbe essere disponibile e gratuita per tutti, cosa che avverrà entro la settimana”. 

Regione Liguria ha annunciato da giovedì la distribuzione di confezioni da due mascherine per ogni cittadino attraverso edicole, farmacie e tabaccherie. “Dopodiché ragioneremo coi tecnici della nostra sanità ove renderne obbligatorio l’uso, secondo indicazioni scientifiche e non secondo un impulso”, conferma Toti. 

Più informazioni
leggi anche
Generica
Per tutti
Coronavirus, Santa Margherita anticipa tutti: al via la distribuzione delle mascherine gratis
Vita quotidiana coronavirus mascherine spesa fila poste vecchi
Ordinanza
Coronavirus, obbligo mascherine anche a Chiavari: in Liguria ogni sindaco fa per sé

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.