Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, nessun caso positivo nel carcere di Marassi. Videochiamate whatsapp per i colloqui con i parenti

Le misure messe in campo per fronteggiare l'emergenza: chi arriva fa quarantena fiduciaria in cella di isolamento

Più informazioni su

Genova. Non ci sono casi positivi nel carcere di Marassi al momento e non sono previsti test a tappeto.

Ma le misure di prevenzione sono già attive: i nuovi ingressi fanno una quarantena fiduciaria nelle celle di isolamento, la scuola e le altre attività sono state sospese (tranne il panificio), mentre una decina di detenuti ha già fatto richiesta per i braccialetti elettronici.

Intanto, dopo lo stop ai colloqui con parenti grazie alla collaborazione di Sant’Egidio che ha fornito le sim è possibile fare una videochiamata tramite whatsapp.

Per gli avvocati invece è stata messa a disposizione una mail, grazie a una convenzione con le Camere penali, che viene usata dai legali ma anche dagli operatori delle comunità e del Sert.