Quantcast
Attenzione

Coronavirus, nel fine settimana a Genova 40 posti di blocco da parte della polizia locale

Il sindaco Bucci: "Ieri spostamenti del 18% in piu rispetto a una settimana fa"

polizia locale Ceriale controlli coronavirus

Genova. Cinquecento tra agenti di polizia locale e volontari della protezione civile in campo per il ponte di Pasqua. E nell’ambito dei maxi controlli stabiliti dal tavolo in Prefettura con 3 mila uomini delle forze dell’ordine in tutta la provincia, la polizia locale presidierà 40 posti di blocco in città. Lo ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci facendo il punto sui controlli nella conferenza stampa giornaliera sull’emergenza Coronavirus.

Per quanto riguarda gli spostamenti il sindaco ha spiegato che in base ai rilevamenti delle celle telefoniche i genovesi che si sono mossi nella giornata di ieri sono il 18% in più rispetto a mercoledì scorso, un dato ancora preoccupante anche se inferiore a quelli di ieri.

“Controlleremo sia le persone a piedi sia in auto – ha detto il sindaco – perché in giro non si deve andare se non per la spesa, una volta al giorno, o per la farmacia. State a casa perché uscire senza una ragione valida equivale a partecipare al contagio ed è un messaggio criminale”

leggi anche
  • Ovunque
    Coronavirus, 3 mila uomini per i controlli a Pasqua: forestali sulle alture, elicotteri in cielo, finanza in mare
    Coronavirus pescatore Pietra Guardia di Finanza
  • Non si passa
    Coronavirus, Pasqua blindata in riviera: arrivano droni e posti di blocco ai caselli autostradali
    Generica
  • Messaggio
    Coronavirus, in Liguria la prima campagna anti turisti: “Chiuso per Pasqua, ma ci vediamo presto”
    Generica
  • Liguria blindata
    Coronavirus, maxi posto di blocco in autostrada dopo Nervi: “Ma abbiamo sanzionato solo liguri”
    Generica