Quantcast
Ieri mattina

Coronavirus, milanese fermata in via Sestri: “Vado all’Inps” ma non ha appuntamento, multata

Gli uffici ricevono solo su appuntamento dall'inizio dell'emergenza

Generica

Genova. Camminava lungo via Sestri quando è stata fermata dai poliziotti del commissariato che le hanno chiesto quale situazione di necessità o urgenza giustificasse la sua presenza in un luogo così distante dal suo indirizzo di residenza che, come la stessa ha riferito, risulta essere in centro a Milano.

La donna, una 48enne, ha cercato di convincere gli operatori dicendo che si doveva recare presso gli uffici dell’Inps che si trovano lungo la via. Alla richiesta di mostrare una ricevuta che lo comprovasse o anche solo un messaggio, visto che gli uffici pubblici dall’inizio dell’emergenza sanitaria ricevono solo previo appuntamento, la donna ha ammesso di non averne mai fissato uno.

Per questo la 48enne è stata multata.

Più informazioni