Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, Linea Condivisa: “Gestione emergenza ci lascia perplessi, Toti riferisca”

Genova. “Attendiamo le comunicazioni del presidente della Giunta Giovanni Toti in Consiglio regionale per potere fare le necessarie valutazioni” sulla gestione dell’emergenza coronavirus in Liguria. Cosi’ il capogruppo di Linea Condivisa nel Consiglio regionale della Liguria Giovanni Pastorino al termine della riunione in videoconferenza della Commissione Sanita’ sollecita la ripresa dei lavori dell’assemblea sospesi da circa un mese a causa dell’epidemia.

“La riunione della commissione regionale e’ stata molto lunga e partecipata ed e’ stata un’occasione importante – commenta Pastorino – per permettere ai colleghi consiglieri di chiedere informazioni precise sulla situazione. Purtroppo molte delle domande poste dai componenti della commissione non hanno ricevuto risposte adeguate e permangono, dunque, numerose perplessita’ su come e’ stata affrontata dall’amministrazione regionale l’emergenza Covid-19”.

Per gli esponenti di Linea Condivisa – oltre a Pastorino, Battistini – risulta sempre fondamentale capire le condizioni in cui versano le Case di Riposo, infatti dichiarano: “come opposizione, abbiamo chiesto nuovamente quale sia la situazione nelle RSA liguri, e soprattutto perché, dopo le reiterate richieste provenienti da più parti (politiche, sindacali e di singole associazioni o privati), si sia aspettato così tanto per affrontare quella che era una fragilità del nostro sistema sociale. Invece di attenzionare in modo preciso e urgente tali Strutture, non sono mai state date disposizioni coerenti, e sono state lasciate sole nell’affrontare una emergenza sanitaria così imponente, determinando enormi pericoli sia per gli Utenti, sia per gli Operatori”.

Secca la risposta dell’assessore alla Sanità Sonia Viale: “”Non mi sorprende che non abbiano capito le risposte che ho dato durante le circa 4 ore di riunione della Commissione regionale Sanità, in video collegamento. D’altronde, quando si sta comodamente stravaccati su divani e letti di casa, è difficile avere la concentrazione sufficiente per comprendere le informazioni che vengono illustrate in relazione alla pandemia in corso”. Così la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale in merito alle critiche mosse dagli esponenti di Linea Condivisa, Gianni Pastorino e Francesco Battistini”.