Quantcast
Bollettini

Coronavirus, la Liguria verso quota 800 morti: gli aggiornamenti dagli ospedali genovesi

Nell'ultimo bollettino regionale erano 793, con i nuovi decessi in netta crescita rispetto al weekend pasquale

Genova. Sono 793 i morti di coronavirus in Liguria secondo l’ultimo bollettino regionale. Un altra cifra sembra destinata ad aggiungersi alla casella delle centinaia visto che anche oggi dagli ospedali genovesi e liguri arrivano notizie di altri decessi. Ecco dunque gli aggiornamenti forniti dalle strutture sanitarie.

Ospedale San Martino (3 decessi): Un paziente nato a Canolo (Reggio Calabria) e residente a Campo Ligure di 59 anni, presso il 1° piano del Pronto Soccorso. Un paziente nato a Calizzano (Savona) e residente a Genova di 89 anni, presso il Padiglione 12. Un paziente nato nelle isole Mauritius, di 68 anni, presso la Rianimazione del Monoblocco (il paziente proveniva dalla nave attraccata a Savona).

Ospedale Galliera (2 decessi). Uomo, 79 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 22.45 del 14 aprile, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità. Uomo, 96 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 05.25 del 15 aprile, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità. Il Covid-19 è stato ritenuto concausa del decesso.

Ospedale Villa Scassi (5 decessi): Uomo di 78 anni, con comorbidità, deceduto il 14/4/2020 nel reparto di Unità di Crisi Covid DEA.   Donna di 95 anni, con comorbidità, deceduta il 14/4/2020 nel reparto di Medicina. Donna di 56 anni, deceduta il 14/4/2020 nel reparto di Rianimazione. Uomo di 60 anni, con comorbidità, deceduto il 14/4/2020 nel reparto di Rianimazione. Donna di 79 anni, con comorbidità, deceduta il 15/4/2020 nel reparto di Pneumologia

Ospedale Gallino (1 decesso): Uomo di 92 anni, con comorbidità, deceduto il 14/4/2020 nel reparto di Medicina

Il Covid 19 è stato ritenuto concausa dei decessi

Notizia in continuo aggiornamento

leggi anche
  • La statistica
    Effetto Coronavirus: per Istat a marzo 2020 a Genova +164% morti nei maschi tra 65 e 74 anni
  • Il punto
    Coronavirus, nuovo rimbalzo di casi positivi e decessi: la Liguria non può ancora tirare il fiato
  • Numeri
    Coronavirus: sempre meno pazienti negli ospedali della Liguria, ma i morti superano ancora i guariti