Quantcast
Necessità

Coronavirus, interrogazione del consigliere Michelucci (Italia Viva): “Garantire cure e assistenza anche ai malati no Covid”

La richiesta indirizzata alla Regione Liguria: "Dare indicazioni alle Asl locali"

L'omaggio al personale sanitario del Santa Corona

Liguria. “Ad oggi i malati cronici non Covid-19 tra cui quelli che soffrono di scompenso cardiaco, diabete, patologie dermatologiche e reumatologiche non possono accedere alle strutture ospedaliere e ambulatoriali per via dell’emergenza da coronavirus. Mi sembra una situazione paradossale e allarmante che evidenzia il netto ritardo della sanità ligure nel coordinamento dell’emergenza con i malati cronici no Covid”.

Lo afferma il consigliere regionale di Italia Viva Juri Michelucci, che ha presentato un’interrogazione rivolta al presidente Toti e all’assessore Viale per predisporre le indicazioni per le Asl locali al fine di effettuazione delle attività di televisita e teleconsulto medico-sanitario.

“La Croce Rossa e i tanti volontari del terzo settore stanno facendo un lavoro egregio nel portare le medicine a casa degli indigenti e per questo lo ringrazio ma non basta visto che la nostra Regione conta il numero di malati cronici più alto in Italia”.

“L’assessore Viale predisponga gli indirizzi per far partire nelle varie Asl le attività di televisita e teleconsulto al fine di garantire il pieno diritto alla salute anche ai malati cronici no Covid” conclude.

Più informazioni