Quantcast
Statistiche

Coronavirus, in Liguria rischio altissimo: siamo la seconda regione più anziana d’Europa

Dati Eurostat: il 28,5% della popolazione ligure ha più di 65 anni. Ma in Europa c'è chi ci batte

violenza anziani maltrattamenti

Bruxelles. La Liguria è la seconda regione “più anziana” d’Europa. Secondo le statistiche pubblicate oggi da Eurostat (dati 2019), il 28,5% della popolazione ligure ha più di 65 anni, e appartiene quindi alla fascia d’età considerata più a rischio di sviluppare sintomi gravi in caso d’infezione da coronavirus.

Una percentuale più alta si registra solamente nella zona di Chemnitz, in Germania (28,9%), a fronte di una media Ue del 20,3%, in aumento dello 0,3% dal 2018 e del 2,9% rispetto a dieci anni fa.

L’Italia si conferma il Paese “più anziano” d’Europa, con il 22,8% della popolazione over 65. Seconda è la Grecia con il 22%, una percentuale di poco superiore a Portogallo e Finlandia (21,8% ciascuna). I tassi più bassi si registrano invece in Irlanda (14,1%) e in Lussemburgo (14,4%).

Più informazioni
leggi anche
passeggiata genitore figlio mamma
Chiarimento
Coronavirus, nuova circolare: via libera alla passeggiata sotto casa con bambini e anziani. Resta consentito anche il jogging
Generica
Servizio
Coronavirus, spesa a domicilio per anziani e disabili: a Genova 1.400 consegne in due settimane
Generica
Le storie
Coronavirus, la paura degli anziani: “Vivono con la tv accesa e sanno che potremmo infettarli”
coronavirus
Dramma
“Se non mi ammazza il coronavirus mi ammazza la solitudine”, così gli anziani affollano le farmacie
anziani in casa
Chiusi in casa
Coronavirus, l’appello di Bucci agli anziani: “Non uscite per nessun motivo”
Consigli utili
Coronavirus, il video dimostrativo di Bassetti: “Ecco perché è così facile essere contagiati”