Quantcast
In pericolo

Coronavirus in carcere, la smentita dei sindacati: “Nessun positivo a Marassi”

Secondo quanto riportato da un sindacato, al momento nessun contagio in cella

carcere marassi

Genova. Dopo la notizia di un primo caso di positività al coronavirus di un carcerato, arriva la Smentita della UIL: “nessun detenuto fino a questo momento risulta positivo al COVID/19 all’interno del Carcere di Genova Marassi”

A darne notizia è il Segretario UILPA Polizia Penitenziaria Fabio Pagani che commenta: “Non possiamo permetterci di dare fiato su focolai che la Polizia Penitenziaria sta salvaguardando , sicurezza dell’istituto e possibili rivolte sono all’ordine del giorno, facili da alimentare – all’interno del carcere di Marassi nessun detenuto risulta essere positivo al Covid-19.

Certo la situazione rimane di forte preoccupazione: “Ieri abbiamo temuto il peggio – commenta Pagani – quando dopo un radiografia, un detenuto albanese ha riportato evidenti segni di polmonite, ricoverato al pronto Soccorso del San Martino, al tampone è risultato negativo , mentre il detenuto che presso reparto San Martino è risultato dopo tre tamponi positivo al Covid è uscito dal Carcere di Marassi il 12 Febbraio, oltre i 14 giorni previsti di contagio”.

leggi anche
  • Penitenziario
    Primo detenuto del carcere di Marassi positivo al Coronavirus, era già in ospedale
    carcere marassi