Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, gli architetti genovesi donano 15 mila euro al San Martino

Risorse rese disponibili per il mancato svolgimento di attività istituzionali già messe a bilancio

Più informazioni su

Genova. L’Ordine degli Architetti PPC di Genova ha deliberato una donazione di 15mila euro a favore dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova.

I fondi, reperiti dalle risorse rese disponibili per il mancato svolgimento di attività istituzionali già messe a bilancio e successivamente annullate causa lockdown, saranno destinati all’acquisto di materiali utili alle unità di terapia intensiva e di dispositivi di protezione per medici, infermieri e operatori sanitari.

«Con questo gesto – spiega il presidente dell’Ordine, Paolo Raffetto – vogliamo rappresentare la vicinanza e la gratitudine di tutti gli architetti genovesi al personale sanitario che sta affrontando in prima linea l’emergenza Covid-19. Il pensiero va innanzitutto a quanti hanno perso la vita nell’esercizio del loro lavoro, ai loro familiari e a tutti i colleghi che, ormai da quasi due mesi, si stanno facendo carico di turni massacranti e di una situazione pesantissima dal punto di vista psicologico. A tutti loro vanno il nostro ringraziamento ed il nostro sostegno».