Quantcast
Bene

Coronavirus, buona notizia: per la prima volta nessun morto in 24 ore in una Asl

Il bollettino medico con tutti i dati in arrivo dalle aziende sanitarie delle province liguri

Generica

Liguria. Come ogni giorni le direzioni sanitarie della Liguria diffondono i bollettini con i decessi delle ultime 24 ore legati all’epidemia di Coronavirus.

Buone notizie da La Spezia, dove la Direzione sanitaria e la Direzione medica del Presidio ospedaliero di Asl 5 son i primi in Liguria a poter dare la buona notizia: nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi di pazienti Covid-19 positivi.

La Direzione Medica dell’Ospedale Villa Scassi segnala 6 decessi. Quattro riferiti a ieri: un uomo di 65 anni ricoverato nel reparto di Rianimazione, una donna di 82 anni ricoverata nel reparto di Medicina, un uomo di 75 anni ricoverato nel reparto di Nefrologia e una donna di 90 anni ricoverata nel reparto di Degenza Breve. Gli ultimi tre presentavano tutti comorbilità. Due i decessi di oggi, due uomini entrambi con comorbilità: uno di 82 anni ricoverato nel reparto di Medicina e uno di 77 anni ricoverato nel reparto di Rianimazione.

La Direzione Sanitaria dell’E.O. Ospedali Galliera segnala 3 decessi: una donna di 87 anni, morta alle ore 18.45 di ieri, ricoverata presso S.C. Malattie Infettive; un uomo di 72 anni morto alle ore 04.05 di oggi, ricoverato presso S.C. Rianimazione; e un uomo di 92 anni spentosi alle ore 08.30 di oggi, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive. Tutte e tre le vittime risiedevano a Genova e presentavano comorbilità, il Covid-19 è stato ritenuto concausa del decesso.

La Direzione Sanitaria del Policlinico San Martino segnala 3 decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19: una paziente nata in Perù e residente a Genova di 69 anni, presso il Padiglione 10; un paziente nato e residente a Genova di 51 anni, presso il reparto di Malattie Infettive; un paziente nato a Torino e residente a Genova di 79 anni, presso il 5° piano della Palazzina Laboratori.

Nel savonese la Asl 2 segnala tre decessi. Due nella Presidio di Levante (che comprende gli ospedali di Savona e Cairo Montenotte): si tratta di due uomini rispettivamente di 76 e 82 anni. Uno invece nel Presidio di Ponente (che fa riferimento ai nosocomi di Albenga e Pietra Ligure): si tratta di un uomo di 96 anni. Tutti e tre i defunti erano residenti in provincia di Savona.

La Asl 1 segnala due pazienti deceduti nelle ultime 24 ore, positivi al Covid-19: un uomo di 88 anni deceduto ieri e uno di 90 deceduto oggi, quest’ultimo con patologie pregresse associate. Entrambi erano residenti in provincia di Imperia e sono deceduti all’ospedale di Sanremo.