Quantcast
I numeri

Coronavirus, altri 25 morti in Liguria: i contagi non si fermano ma cresce il numero dei guariti

734 i deceduti dall’inizio dell’emergenza, 4256 le persone risultate positive al virus

Generica

Genova. Ammontano a 4256 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 82 in più rispetto a ieri e sono 734 i deceduti dall’inizio dell’emergenza (+ 25). I test effettuati sono 20.888 (1374 più di ieri). Sono i dati odierni diffusi dall’Agenzia Alisa e inoltrati al ministero della Salute.

Sono al domicilio 2182 persone (110 più di ieri), clinicamente guariti (ma restano positivi e sono al domicilio) 925 persone (50 più di ieri).
I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 384 (78 più di ieri).

Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali, sono 1149 gli ospedalizzati (78 meno di ieri), di cui 151 in terapia intensiva (uguali a ieri), così suddivisi:
• Asl 1 – 188 (di cui 21 in terapia intensiva)
• Asl 2 – 158 (di cui 23 in terapia intensiva)
• San Martino – 264 (di cui 41 in terapia intensiva)
• Evangelico – 59 (di cui 5 in terapia intensiva)
• Ospedale Galliera – 139 (di cui 10 in terapia intensiva)
• Gaslini – 3
• Asl 3 Villa Scassi – 167 (di cui 22 in terapia intensiva)
• Asl 3 Gallino Pontedecimo – 5
• Asl 4 – 56 (di cui 8 in terapia intensiva)
• Asl 5 – 110 (di cui 16 in terapia intensiva)

I positivi divisi per provincia sono:
• Genova – 2268
• Savona – 614
• Imperia – 742
• La Spezia – 478

154 sono in fase di verifica

Le persone in sorveglianza attiva sono 3332, così suddivise:

• Asl 1 – 921
• Asl 2 – 657
• Asl 3 – 866
• Asl 4 – 373
• Asl 5 – 515

Più informazioni
leggi anche
Terapia Intensiva ospedale San Paolo savona coronavirus
Decessi
Coronavirus, anche la Pasqua si colora a lutto: nuova ondata di morti negli ospedali genovesi