Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, al Carmine la ‘spesa sospesa’ arriva sotto il voltino

C'è anche una colomba per addolcire la Pasqua in quarantena di chi anche a causa dell'emergenza non può permettersi di comprarla

Più informazioni su

Genova. Un grande cesto di plastica, chiudibile e collocato sotto il voltino di fronte di salita San Nicolosio al Carmine, protetto da eventuali intemperie e riempito di beni di prima necessità e non solo.

La spesa sospesa, che già è diffusa in diverse parti della città, arriva nel quartiere del Carmine per iniziativa di qualche anonimo cittadino: “Chi può lasci, chi non può prenda si legge nel volantino che accompagna l’iniziativa”.

Nel cesto la generosità di alcuni genovesi: non solo pasta, sugo, zucchero e biscotti ma anche una colomba destinata a chi in questo momento difficile dove tante persone rischiano di perdere il lavoro o lo hanno già perso, potrà così addolcire questa strana Pasqua in quarantena.