Quantcast
Cronaca

Centro storico, 40 multe dei carabinieri in una sera per il mancato rispetto delle misure

Si è svolto tra le 17 alle 21 tra la Maddalena, le Vigne e via Prè

Generica

Genova. Quaranta persone sanzionate per il mancato rispetto delle norme anti coronavirus nel giro di poche ore nel centro storico di Genova. E’ il risultato di un servizio coordinato predisposto dai carabinieri del comando provinciale e della compagnia Centro, guidati dal comandante Michele Zitiello, che ha visto impegnati 35 militari dalle 17 alle 21 tra la Maddalena, le Vigne e via Prè.

I carabinieri hanno controllato i documenti di quelli che si trovavano in strada e sanzionato chi non aveva un valido motivo per uscire di casa e allontanato dal quartiere chi non era residente.

La decisione di organizzare il controllo straordinario è arrivata dopo numerosi esposti di cittadini che segnalavano la presenza di pusher, senza fissa dimora e sbandati per i vicoli del centro storico, con un rischio oltre che per la sicurezza anche per le condizioni igienico-sanitarie.

Più informazioni