Quantcast

Genova. L’ordine pubblico è una priorità, anche quando le strade sono deserte e la maggior parte della gente sta a casa. E se indossi una divisa non può essere che una missione. Lo sapevano i poliziotti genovesi protagonisti di un video che ha già fatto il giro del web e delle chat WhatsApp.

Come si evince dalle immagini siamo a Caricamento, sul retro di palazzo San Giorgio, accanto a Sottoripa. Una volante, ripresa da una finestra, si ferma proprio in quel punto. L’attenzione degli agenti è attirata da una scena di violenza: due gabbiani se le stanno dando di santa ragione, e uno sembra sul punto di sopraffare l’altro.

Per qualche secondo i poliziotti ci pensano su, poi quello seduto al posto di guida prende coraggio e scende dalla macchina. Con un breve movimento del piede distrae il volatile che sta avendo la meglio, questo per un po’ svolazza rincorrendo il nemico finché il tafferuglio non risulta definitivamente domato. Il poliziotto, armato solo di mascherina, risale in auto con espressione visibilmente fiera: l’ordine è stato ristabilito.

L’autrice della ripresa è Nicoletta Biticchi e il video è stato postato sulla pagina Mimmo Modem, dove ha totalizzato in poche ore oltre 34mila condivisioni. A rendere il tutto ancora più epico la scelta sapiente di accompagnarlo con la colonna sonora di “Scuola di polizia“.

A riprenderlo è stato anche il team di Commenti Memorabili che ha premiato quello di Giuseppe Pecoraro: “La faccia del poliziotto è la faccia di uno che con soddisfazione ha riportato l’ordine in strada, ottimo lavoro ben fatto!”.

 

Più informazioni