Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caloriferi accesi sino all’8 maggio a Genova

Fino a un massimo di diciotto ore giornaliere a regime normale, oltre a sei ore a regime attenuato

Genova. Nonostante l’inizio della Fase 2, è innegabile che tanti cittadini genovesi resteranno ancora a casa.

Per questo, per garantire un adeguato livello di comfort nelle abitazioni e in considerazione del fatto che l’attuale situazione climatica non consente di garantire con certezza il mantenimento di temperature confortevoli all’interno degli edifici, è stata emessa una nuova ordinanza del sindaco.

Dal 30 aprile all’8 maggio, è concessa la facoltà di protrarre il funzionamento degli impianti termici fino a un massimo di diciotto ore giornaliere a regime normale, oltre a sei ore a regime attenuato.