Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, controlli e manutenzioni sulle tratte genovesi: tutti i lavori in programma fino al 7 maggio

Tutte le modifiche alla viabilitù

Più informazioni su

Genova. Proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria previsti sulle autostrade del tronco di Genova: interventi e ispezioni per le infrastrutture viaree, quali viadotti e gallerie. Di seguito i programma dei cantieri notturni dal venerdì 1 maggio giovedì 7

VENERDI’ 1 MAGGIO
A10 Genova-Savona
-chiusura della stazione di Celle Ligure, in uscita e in entrata, da e verso Genova e Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Varazze.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del tratto compreso tra Genova Nervi e Recco, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Nervi, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Recco. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è presente un senso unico alternato.

SABATO 2 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova
-dalle 6:00 di sabato 2 alle 6:00 di lunedì 4 maggio, in modalità continuativa, chiusura del tratto compreso tra Genova ovest e l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante, verso Serravalle/Milano e in direzione di Genova. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
chi proviene da Milano ed è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto; chi, invece, proseguirà il percorso lungo la A7, verrà obbligatoriamente deviato sulla A12 Genova-Sestri Levante, dove potrà uscire alla stazione di Genova est.
Chi proviene dalla A12 Genova-Sestri Levante ed è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Genova est; chi, invece, proseguirà il percorso lungo la A12, verrà obbligatoriamente deviato sulla A7 Serravalle-Genova, in direzione di Serravalle/Milano, dove potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto.
Chi è diretto verso Serravalle/Milano, o sulla A12 Genova-Sestri Levante, potrà entrare in autostrada da Genova Bolzaneto, sulla A7 Serravalle-Genova, o da Genova est, sulla A12 Genova-Sestri Levante.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-dalle 00:00 alle 4:00 chiusura del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Masone, verso Alessandria/Gravellona Toce, per il transito di trasporti eccezionali. In alternativa, i veicoli leggeri potranno uscire alla stazione di Genova Pra’, sulla A10 Genova-Savona, percorrere la SP456 del Turchino ed entrare sulla A26, alla stazione di Masone. Si segnala che sulla SP456 del Turchino, vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate dal km 78+765 al km 104+302 e pertanto, detti veicoli potranno percorrere la A7 Serravalle-Genova, con ingresso alla barriera di Genova ovest.

DOMENICA 3 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova

-chiusura del tratto compreso tra Genova ovest e l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante, verso erravalle/Milano e in direzione di Genova, attiva dalle 6:00 di sabato 2 fino alle 6:00 di lunedì 4 maggio. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
chi proviene da Milano ed è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto; chi, invece, proseguirà il percorso lungo la A7, verrà obbligatoriamente deviato sulla A12 Genova-Sestri Levante, dove potrà uscire alla stazione di Genova est.
Chi proviene dalla A12 Genova-Sestri Levante ed è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Genova est; chi, invece, proseguirà il percorso lungo la A12, verrà obbligatoriamente deviato sulla A7 Serravalle-Genova, in direzione di Serravalle/Milano, dove potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto.
Chi è diretto verso Serravalle/Milano, o sulla A12 Genova-Sestri Levante, potrà entrare in autostrada da Genova Bolzaneto, sulla A7 Serravalle-Genova, o da Genova est, sulla A12 Genova-Sestri Levante.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-dalle 00:00 alle 4:00 chiusura del tratto compreso tra Masone e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona, verso Genova, per il transito di trasporti eccezionali. In alternativa, i veicoli leggeri, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Masone, potranno percorrere la SP456 del Turchino e rientrare alla stazione di Genova Pra’ sulla A10. Si segnala che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302 e, pertanto, detti veicoli potranno percorrere la D26 Diramazione Predosa Bettole e successivamente la A7 Serravalle-Genova in direzione di Genova.
Si ricorda che, nella stessa notte, sarà chiuso anche il tratto della A7 compreso tra l’allacciamento A12 e Genova ovest e, pertanto, ai mezzi pesanti diretti verso Genova o il ponente ligure si consiglia di uscire alla stazione di Genova Bolzaneto, sulla A7.

LUNEDI’ 4 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova
-chiusura del tratto compreso tra l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante e Genova Bolzaneto, verso Serravalle/Milano.
Chi proviene da Livorno/Sestri Levante ed è diretto verso Serravalle/Milano, verrà obbligatoriamente deviato verso la barriera di Genova ovest dove uscire, percorrere la viabilità ordinaria e rientrare sulla A7 alla stazione di Genova Bolzaneto.
Chi proviene dalla città ed è diretto verso Milano, dovrà entrare alla stazione autostradale di Genova Bolzaneto, in quanto il traffico in entrata alla barriera di Genova ovest verrà obbligatoriamente deviato sulla A12 verso Sestri Levante/Livorno e potrà uscire alla stazione autostradale di Genova est;
-chiusura della stazione di Vignole Borbera Arquata Scrivia, in uscita per chi proviene da Milano/Serravalle e in entrata verso Genova. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione autostradale di Serravalle Scrivia.

A10 Genova-Savona
-chiusura del ratto compreso tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Genova Pra’, si potrà entrare sulla A7 alla barriera autostradale di Genova ovest.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del tratto compreso tra Sestri Levante e Chiavari, verso Genova. Nel primo dei due tratti, quello compreso tra Chiavari e Lavagna, sono previste attività di ispezione all’interno della galleria “Ri Alto”.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti i suddetti fornici non sarà possibile predisporre uno scambio di carreggiata nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. Per limitare al mimino i disagi, e in accordo con gli enti locali e gli organi di polizia, la Direzione di Tronco ha già individuato – in via del tutto preventiva – percorsi alternativi validi durante la chiusura nottur a che resteranno attivi nel caso di proroga diurna delle attività. In particolare, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Sestri Levante, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Chiavari. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è attivo un senso unico alternato tra Lavagna e Sestri Levante.

MARTEDI’ 5 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova
-chiusura del tratto compreso tra Ronco Scrivia e Vignole Borbera Arquata Scrivia, verso Serravalle/Milano. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ronco Scrivia, si potrà percorrere la SP35 Strada Provinciale dei Giovi, con rientro sulla A7, alla stazione di Vignole Borbera Arquata Scrivia, per procedere verso Serravalle/Milano.

A10 Genova-Savona
-chiusura del ratto compreso tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Genova Pra’, si potrà entrare sulla A7 alla barriera autostradale di Genova ovest.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura della stazione di Genova est, in uscita e in entrata, da e verso Genova e Sestri Levante.
Sono previste attività di ispezione all’interno delle gallerie “Campursone 1”, “Campursone 2” e “San Pantaleo”.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti i suddetti fornici non sarà possibile predisporre uno scambio di carreggiata nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. Per limitare al mimino i disagi, e in accordo con gli enti locali e gli organi di polizia, la Direzione di Tronco ha già individuato – in via del tutto preventiva – percorsi alternativi validi durante la chiusura notturna che resteranno attivi nel caso di proroga diurna delle attività. In particolare, si consiglia di utilizzare la stazione di Genova Nervi, sulla stessa A12, o la barriera di Genova ovest, sulla A7 Serravalle-Genova.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura dell’allacciamento con la A10 Genova-Savona, per chi proviene da Gravellona Toce ed è diretto verso Genova. Pertanto, il traffico verrà deviato obbligatoriamente sulla A10 in direzione di Savona e potrà uscire alla stazione di Arenzano, per poi rientrare dalla stessa e proseguire sulla A10 verso Genova. Si ricorda che, nella notte di martedì 5 maggio, sarà chiuso anche il tratto della A10 tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso il capoluogo ligure.

Complanare di Savona R24
-chiusura dell’uscita della stazione di Savona Vado, per chi proviene da Genova e da Torino.
In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Albisola, sulla A10 Genova-Savona.

MERCOLEDI’ 6 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova

-chiusura del tratto compreso tra Genova Bolzaneto e l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante, verso Genova. Chi proviene da Milano/Serravalle ed è diretto verso Genova, dovrà uscire alla stazione autostradale di Genova Bolzaneto;
-chiusura della stazione di Serravalle Scrivia, in uscita e in entrata, da e verso Milano e Genova. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione autostradale di Vignole Borbera Arquata Scrivia.

A10 Genova-Savona
-chiusura del tratto compreso tra Arenzano e Varazze, verso Savona. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Arenzano, si potrà percorrere la SS1 Aurelia e rientrare sulla A10, alla stazione autostradale di Varazze, per proseguire verso Savona. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è attivo un senso unico alternato tra Arenzano e Cogoleto.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del tratto compreso tra Genova Nervi e Recco, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Nervi, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Recco. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è presente un senso unico alter ato;
-chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Chiavari, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla stessa A12, alla stazione autostradale di Rapallo. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è attivo un senso unico alternato regolato da impianto semaforico. I mezzi pesanti che superano i 4 metri di altezza e che hanno una massa superiore alle 12 tonnellate non possono attraversare il centro abitato di Rapallo. Gli altri mezzi pesanti possono percorrere: Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante;
-chiusura della stazione di Genova est, in entrata verso Genova. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione di Genova Nervi, sulla stessa A12, o la barriera di Genova ovest, sulla A7 Serravalle-Genova.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura dell’allacciamento con la A10 Genova-Savona, per chi proviene da Gravellona Toce ed è diretto verso Genova. Pertanto, il traffico verrà deviato obbligatoriamente sulla A10 in direzione di Savona e potrà uscire alla stazione di Arenzano, per poi rientrare dalla stessa e proseguire sulla A10 verso Genova. Si ricorda che, nella notte di martedì 5 maggio, sarà chiuso anche il tratto della A10 tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso il capoluogo ligure.

GIOVEDI’ 7 MAGGIO

A7  Serravalle-Genova
-chiusura della stazione di Serravalle Scrivia, in uscita e in entrata, da e verso Milano e Genova. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione autostradale di Vignole Borbera Arquata Scrivia.

A10 Genova-Savona
-chiusura del tratto compreso tra Arenzano e Varazze, verso Savona. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Arenzano, si potrà percorrere la SS1 Aurelia e rientrare sulla A10, alla stazione autostradale di Varazze, per proseguire verso Savona. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è attivo un senso unico alternato tra Arenzano e Cogoleto.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del ramo di allacciamento con la A7 Serravalle-Genova, per chi proviene da Sestri Levante ed è diretto verso Serravalle/Milano. Il traffico sarà obbligatoriamente deviato sulla A7 verso Genova, si potrà uscire a Genova ovest e rientrare in direzione di Serravalle/Milano;
-chiusura del tratto compreso tra Genova Nervi e Recco, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Nervi, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Recco. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è presente un senso unico alternato;
-chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Chiavari, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla stessa A12, alla stazione autostradale di Rapallo. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è attivo un senso unico alternato regolato da impianto semaforico. I mezzi pesanti che superano i 4 metri di altezza e che hanno una massa superiore alle 12 tonnellate non possono attraversare il centro abitato di Rapallo. Gli altri mezzi pesanti possono percorrere: Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura dell’allacciamento con la A10 Genova-Savona, per chi proviene da Gravellona Toce ed è diretto verso Genova. Pertanto, il traffico verrà deviato obbligatoriamente sulla A10, in direzione di Savona e potrà uscire alla stazione di Arenzano, per poi rientrare dalla stessa e proseguire sulla A10 verso Genova. Si ricorda che, nella notte di martedì 5 maggio, sarà chiuso anche il tratto della A10, tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso il capoluogo ligure.

VENERDI’ 8 MAGGIO
A7 Serravalle-Genova

-chiusura della stazione di Serravalle Scrivia, in uscita e in entrata, da e verso Milano e Genova. In alte nativa, si consiglia di utilizzare la stazione autostradale di Vignole Borbera Arquata Scrivia;
-chiusure de tratto compreso tra Genova Bolzaneto e Busalla, verso Serravalle/Milano. In alternativa, i veicoli leggeri, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Bolzaneto, potranno proseguire sulla SP35 dei Giovi con rientro sulla A7, alla stazione autostradale di Busalla. I mezzi pesanti potranno entrare alla stazione di Genova Aeroporto, sulla A10 Genova-Savona, immettersi sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, fino all’allacciamento con la D26 Diramazione Predosa-Bettole e proseguire sulla A7 verso Milano.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del tratto compreso tra Rapallo e Chiavari, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Rapallo, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Chiavari. Ricordiamo che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. I mezzi pesanti che superano i 4 metri di altezza e che hanno una massa superiore alle 12 tonnellate non possono attraversare il centro abitato di Rapallo. Gli altri mezzi pesanti possono percorrere: Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante;
-chiusura del tratto compreso tra Recco e Genova Nervi, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Recco, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con eventuale rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Genova Nervi. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato.