Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Viadotto Bisagno, caduto un nuovo pezzo di grondaia appena installato foto

Alice Salvatore: "Episodio agghiacciante, avanti con esposto"

Genova. Una parte di pluviale si è staccato dall’impalcato del viadotto Bisagno, precipitando a terra. Questa la denuncia degli abitanti delle Gavette, che ancora una volta si trovano costretti a segnalare un episodio di caduta materiale dal ponte “sopra le loro teste”.

Generica

Secondo quanto riportato dai residenti, già nei giorni scorsi un pluviale sembrava avere qualche problema, essendosi staccato dalla sede di pertinenza: ieri, a seguito della pioggia torrenziale il distacco completo, con conseguente caduta, questa volta sulla parte asciutta del letto del torrente, per fortuna senza causare danni a cose e persone.

“Pochi giorni fa ci hanno lavorato, dopo che ci hanno lavorato la grondaia risultava staccata – segnalano i residenti – E oggi è caduta. E noi viviamo qui sotto. Ma proprio sotto eh, e ci dicono che ci terranno 42 mesi sotto un cantiere di ristrutturazione completamente sicuro. Voi vi fidereste?”. Il risultato è che dal viadotto son tornate a vedersi le cascate d’acqua.

“Da parte del Concessionario non bastano sistemazioni di facciata o piccoli interventi per “fare vedere”: la manutenzione inadeguata porta a questi risultati – denuncia Alice Salvatore, Movimento Cinque Stelle – Stavo già facendo partire un esposto alla Procura per obbligare un intervento di messa in sicurezza d’urgenza, adesso aggiungerò questo episodio agghiacciante. Sono in contatto con il nostro sottosegretario Roberto Traversi per obbligare chi di dovere a intervenire, stavolta con misure definitive.”