Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Entella, brutto periodo: i chiavaresi prendono 4 reti dal Trapani risultati fotogallery

Terza sconfitta di fila per i chiavaresi, che vanno al riposo avanti di un gol ma alla lunga cedono alla determinazione dei granata

Trapani. Quando mancano 12 giornate al termine del campionato, la Virtus Entella occupa la posizione di esatta metà classifica, la decima, assieme al Pescara. I biancocelesti sono a 2 lunghezze dalla zona playoff, ma devono anche guardarsi alle spalle, dato che i playout sono 4 punti sotto.

Nel girone di ritorno i chiavaresi hanno raccolto solamente 6 punti in sette gare. Questa sera sono ospiti del Trapani, squadra che in questo inizio 2020 ha ottenuto anch’essa 6 soli punti ed occupa il penultimo posto in graduatoria. All’andata terminò in parità: 1 a 1. Incontro molto particolare per Boscaglia, che ha allenato la squadra siciliana per ben sei stagioni.

La cronaca. Fabrizio Castori presenta i granata con Kastrati; Pagliarulo, Strandberg, Scognamillo; Kupisz, Coulibaly, Taugourdeau, Colpani, Grillo; Pettinari, Dalmonte. Modulo: 3-5-2.

In panchina siedono Stancampiano, Bruno, Ben David, Fornasier, Buongiorno, Pirrello, Aloi, Odjer, Evacuo, Biabiany, Scaglia, Piszczek.

Mister Roberto Boscaglia schiera il consueto 4-3-1-2 con Contini; Crialese, Pellizzer, Poli, Sala; Toscano, Paolucci, Nizzetto; Schenetti; Mancosu, G. De Luca.

A disposizione ci sono Paroni, Zaccagno, Bruno, Settembrini, Chajia, Buso, Adorján, Dezi, Currarino, Rodriguez, M. De Luca, Morra.

Arbitra Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta, assistito da Gianluca Sechi (Sassari) e Fabio Schirru (Nichelino); quarto uomo Paolo Saia (Palermo).

Sul campo di Erice cade una pioggia insistente. Merita una citazione Salvatore Ventriglia, unico tifoso biancoceleste presente in Sicilia per esporre la “pezza” della gradinata Sud anche al Provinciale.

entella

Al 4° Paolucci mette in mezzo un pallone, Pellizzer manca di poco l’impatto.

Al 6° incursione sulla sinistra di Pettinari, palla al centro per Dalmonte che da ottima posizione svirgola.

All’8° giocata di De Luca sulla sinistra con cross che attraversa l’area piccola e viene liberato non senza fatica dalla difesa di casa.

Al 14° traversone lungo di Grillo, in area non ci arriva Coulibaly.

Al 16° tentativo velleitario di Grillo che prova un esterno, impreciso e distante dai pali di Contini.

Partita equilibrata, si gioca a buon ritmo.

La difesa chiavarese ferma un paio di iniziative di Colpani sulla sinistra.

Al 20° Colpani prova il tiro: sul fondo.

Una conclusione di Pettinari dal vertice dell’area viene deviata in angolo da Pellizzer.

Al 22° passa in vantaggio l’Entella: dal corner dei locali parte un contropiede velocissimo sull’asse Schenetti-De Luca che mette a centro area per Mancosu, sul cui controllo interviene maldestramente Coulibaly il quale infila il proprio portiere. 0 a 1.

entella

Al 24° Pettinari prova il destro da posizione defilata, para Contini.

Al 26° punizione messa in mezzo da Taugourdeau, incornata di Pagliarulo, blocca Contini.

Al 30° Pettinari scaglia il mancino dal limite, Pellizzer smorza, Contini blocca.

Schenetti spara il destro dalla lunga distanza, alto.

Al 35° viene ammonito Contini. Al 42° cartellino giallo a Pettinari che atterra Mancosu.

Un minuto di recupero. Doppia occasione per gli ospiti proprio allo scadere: cross di Schenetti per De Luca che calcia bene ma trova la respinta di Kastrati, sul prosieguo dell’azione calcia Paolucci ma la palla deviata esce in angolo.

A metà gara l’Entella conduce 1 a 0.

Secondo tempo. Tra i granata c’è Odjer al posto di Coulibaly.

Al 3° accelerazione di Mancosu che entra in area sulla destra, lo contrasta Scognamillo, palla sul fondo.

Al 4° pericolosa conclusione di Odjer dai venti metri, vola Contini e smanaccia in angolo.

All’11° entra Evacuo al posto di Colpani.

Al 12° conclusione in area di Pettinari, il suo destro è deviato: Contini para senza problemi.

Al 15° Boscaglia effettua il primo cambio: entra Settembrini, esce l’ex trapanese Nizzetto.

Bella combinazione tra De Luca e Mancosu con cross per Schenetti che gira al volo ma mette di poco a lato.

Al 16° occasione per il Trapani: bel cross di Kupisz, destro al volo di Evacuo, respinge Contini in angolo.

Il forcing dei locali viene premiato al 17°: dalla bandierina palla messa in area da Taugourdeau, Evacuo si libera della guardia di Settembrini e batte Contini con un colpo di testa da pochi passi. 1 a 1.

Il Trapani spinge alla ricerca del vantaggio. Al 25° entra Chajia al posto di Schenetti.

Al 27° gran gol di Pettinari: conquista palla al limite e di interno destro trova l’angolo basso alla sinistra di Contini. 2 a 1.

Viene ammonito Chajia.

Al 29° prova a reagire l’Entella con un bel cross di Chajia per Mancosu che colpisce disturbato da un difensore e mette fuori.

Al 35° azione irresistibile di Pettinari che arriva alla conclusione dopo una lunga sgroppata ma calcia male sopra la traversa.

Al 39° Grillo si oppone ad un tiro da fuori area di Paolucci.

Al 40° Morra prende il posto di Sala: un attaccante per un difensore.

Il neo entrato ci prova subito con un tiro dal limite sul quale per poco non riesce la deviazione a Poli.

Al 44° il Trapani mette al sicuro il risultato. Taugourdeau raccoglie un cross da sinistra di Kupisz smanacciato da Contini e trafigge il portiere da pochi metri per il 3 a 1.

Quattro i minuti di recupero. Al 46° Dalmonte lascia il posto a Scaglia. Viene ammonito Kupisz.

Al 48° tiro al volo di Toscano, blocca Kastrati.

Al 49° Scaglia in contropiede, servito da Pettinari, non lascia scampo a Contini rendendo pesante il passivo dei liguri. 4 a 1.

Decima sconfitta per i chiavaresi, la cui posizione in classifica però non cambia, né muta la distanza sulla zona playout: più 4. Restano però tre incontri da giocare per fa sì che tutte le squadre siano allineate a 27 partite disputate.

Domenica 8 marzo alle ore 15 la Virtus Entella ospiterà l’Ascoli a Chiavari.