Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampierdarena, accoltella la ex e poi tenta di uccidersi: arrestato

Più informazioni su

Genova. Un uomo di 44 anni, marocchino, è stato arrestato dai carabinieri nella notte dopo avere aggredito, armato di coltello, la ex compagna. E’ successo in piazza del Monastero, a Sampierdarena, a Genova.

L’uomo, marocchino, ha accoltellato la donna perché non accettava la fine della loro relazione. Dopo averla ferita ha usato lo stesso coltello contro di sé, e poi è scappato in strada dove è stato trovato dai militari. Entrambi sono stati portati in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova in codice rosso, il più grave, ma non rischiano di morire.

Il 44enne è in stato di fermo per tentato omicidio. L’arma, trovata dai carabinieri, è un coltello da cucina. A chiamare i soccorsi sono stati la stessa vittima e alcuni vicini che hanno sentito le urla.