Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, torna di moda Zubkov

L'ex Walter Zenga prende il posto di Rolando Maran a Cagliari

Genova. Mentre l’incertezza regna assoluta per quanto riguarda il calendario, prossimo e futuro, della Serie A, con fatue polemiche fra le varie società, soprattutto se raffrontate con l’emergenza sanitaria, che incombe sull’Italia tutta, i media cercano di spostare l’attenzione sulle news che non vedono mai tramontare il sole… il calcio mercato.

Registriamole, dunque, per dovere di cronaca.

La più intrigante:

Arriva dall’Ungheria (dove gioca nel Ferencváros, in prestito dallo Šachtar Donec’k) la voce che dà attaccante ucraino Oleksandr Valerijovyč Zubkov sul punto di diventare un giocatore della Sampdoria, che avrebbe battuto la concorrenza di Bologna, Fiorentina e Genoa. Su Ge24 ne avevamo già parlato il 19 dicembre scorso.

La più preoccupante:

Le difficoltà a trovare un accordo per il rinnovo con Karol Linetty alimentano le voci di una possibile partenza del polacco per altri lidi, nella prossima sezione estiva del mercato, anche perché il giocatore, nato a Żnin, risulta attualmente uno dei pochi in grado di produrre plusvalenze per il bilancio.

La più rassicurante:

Ed anche citando il nome di Jeison Murillo, lo si fa in ottica conto economico… Le parole, i suo favore, del tecnico del Celta Vigo, Óscar García Junyent, sembrano il tintinnio di monete d’oro…

Il colombiano sta tirando fuori dalla zona retrocessione i galiziani e il suo mister lo definisce un leader, oltre che un buon giocatore, in grado di migliorare i compagni di difesa… Da qui, la speranza del riscatto da parte del Celta.

La più simpatica:

Walter Zenga, secondo cuore blucerchiato (a latere di quello nerazzurro) ha preso il posto di Rolando Maran sulla panchina del Cagliari, sottoscrivendo un contratto fino al giugno 1921. Gli farà da vice il tecnico della Primavera sarda. Max Canzi. In bocca al lupo, “Uomo Ragno”.